Temi

Frasi sulla Delusione Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Tristezza Frasi sulla Tristezza
Frasi sulla Sincerità Frasi sulla Sincerità
Frasi sull’opportunismo Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla Falsa Amicizia Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sul Comportamento Frasi sul Comportamento
Frasi sulla delusione d’amore Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sugli Abbracci Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Calunnia Frasi sulla Calunnia
Frasi sull’Amore Vero Frasi sull’Amore Vero
Frasi sull'Indifferenza Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento Frasi sul tradimento
Frasi sulle Persone False Frasi sulle Persone False
Frasi Lezioni di Vita Frasi Lezioni di Vita
Frasi sulla Dignità Frasi sulla Dignità
Frasi sulla Cattiveria Frasi sulla Cattiveria
Frasi sullo Specchio Frasi sullo Specchio
Frasi sulle persone Negative Frasi sulle persone Negative
Frasi sull’empatia Frasi sull’empatia
Autori Autori
×

Frasi sulla Malinconia

Frasi sulla Malinconia. Trova decine di Frasi sulla Malinconia con immagini da copiare e condividere.
Frasi sulla Malinconia di Giacomo Leopardi, Emil Cioran, Edgar Allan Poe, Søren Kierkegaard

0

  • La malinconia è la gioia di essere tristi.



  • Il ricordo ha bisogno della malinconia per avere tutto il suo profumo.




  • La malinconia erano i suoni di una notte d’inverno.



  • La melanconia è la tristezza diventata leggera.


  • Potrebbero interessarti anche



  • I mediocri non hanno bisogno della malinconia.




  • E così, essendo giovane e immerso nella follia, mi innamorai della malinconia.



  • C’è una vita e c’è una morte, e in mezzo ci sono bellezza e malinconia.



  • Osservò la scena e pensò alla vita – e come regolarmente gli succedeva quando pensava alla vita, diventò malinconico. Una tristezza dolce discese in lui. Sentì quanto era vano lottare contro la sorte – era questa la saggezza che i secoli gli avevano tramandato.



  • I momenti migliori dell’amore sono quelli di una quieta e dolce malinconia, dove tu piangi e non sai di che.



  • La mia malinconia è l’amante più fedele che io abbia conosciuto. Di che meravigliarsi, quindi, se io ne ricambio l’amore.




  • Malinconia del passato, gioia del presente, pentimento del futuro… questa è la vita.



  • C’è una malinconia che nasce dalla grandezza.



  • È davvero possibile dire a qualcun altro come ci si sente?



  • La malinconia caratterizza coloro che hanno un superbo senso del sublime.




  • Nulla è così dolce e delicato come un’adorabile malinconia.



  • Come è nobile chi, col cuore triste, vuol cantare ugualmente un canto felice, tra cuori felici.



  • Stavo camminando lungo la strada con due amici, quando il sole tramontò. Sentii una punta di malinconia. Il cielo si tinse all’improvviso di rosso sangue. Rimasi lì, tremando di paura. E sentii un urlo forte, infinito, attraversare la natura.



  • E se tutto nel mondo fosse un malinteso, e se le risate fossero in realtà lacrime?


  • Potrebbero interessarti anche



  • Com’è amaro guardare la felicità attraverso gli occhi di un altro.



  • La malinconia vede le cose peggiori, come potrebbero essere e non come sono. Guarda un bel viso e non vede che un teschio sorridente.



  • Gli uomini malinconici sono tra tutti i più arguti.



  • Tutti i cambiamenti, anche i più desiderati, hanno la loro malinconia; perché ciò che lasciamo dietro di noi è una parte di noi stessi; dobbiamo morire da una vita prima di poter entrare in un’altra.



  • E non sentite la malinconia del vento stesso che vi porta via?



  • Un desiderio di desideri: la malinconia.



  • La malinconia è della bellezza la nobile compagna, al punto che non so concepire un tipo di bellezza che non abbia una sua tristezza.



  • Sentivo di respirare un’atmosfera di afflizione.



  • La malinconia e la tristezza sono già l’inizio del dubbio; il dubbio è l’inizio della disperazione; la disperazione è l’inizio crudele dei diversi gradi della malvagità.



  • I dolori, le delusioni e la malinconia non sono fatti per renderci scontenti e toglierci valore e dignità, ma per maturarci.



  • Tutti possono essere tristi; ma la malinconia resta l’appannaggio delle anime superiori.



  • Credo che la malinconia sia un problema musicale, una dissonanza, un ritmo alterato. Mentre fuori tutto accade con un vertiginoso ritmo da cascata, dentro c’è una lentezza esausta da goccia d’acqua che cade di tanto in tanto. Ecco perché quel fuori contemplato dal dentro melanconico risulta assurdo e irreale e costituisce la farsa che tutti dobbiamo rappresentare.



  • L’invisibile ragno della malinconia stende sempre la sua ragnatela grigia sui luoghi dove fummo felici e da dov’è fuggita la felicità



  • So perché sono triste, ma non saprei dire perché sono melanconico. Prolungandosi nel tempo senza mai raggiungere un’intensità particolare, gli stati melanconici cancellano dalla coscienza ogni motivo iniziale, presente invece nella tristezza.



  • La malinconia procede verso un futuro più lontano di quello sempre intravisto dalla speranza.



  • Nulla, tranne una battaglia perduta, può essere così malinconico come una battaglia vinta.



  • La malinconia è il più legittimo tra tutti i toni poetici.



  • I momenti migliori dell’amore sono quelli di una quieta e dolce malinconia, dove tu piangi e non sai di che.



  • La malinconia è il languido desiderio di insolubile.



  • La malinconia è la felicità di essere triste.



  • La malinconia non è una fuga dalla realtà, ma dalla irrealtà del mondo.



  • La malinconia, è l’autunno del dolore.