Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla Calunnia
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sui Figli
Frasi sul tradimento
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi Tristi

Quando siamo tristi, a volte sentiamo il bisogno di esprimere questo sentimento e non è sempre facile trovare le parole giuste. La tristezza è inerente alla vita e ci permette di apprezzare di più i bei tempi. Nelle frasi di tristezza troverai frasi per condividere questo sentimento con gli altri.
Frasi Tristi di Khalil Gibran, Gustave Flaubert, Jim Morrison, Albert Einstein

38

La tristezza viene dalla solitudine del cuore.



State attenti alla tristezza. È un vizio, e si prende piacere a essere nel dolore e, quando il dolore è passato, dal momento che si sono usate forze preziose, se ne resta abbrutiti.




Ho riconosciuto la felicità dal rumore che ha fatto andandosene.



I nostri successi più felici sono contaminati dalla tristezza.


Potrebbero interessarti anche



Un giorno andrà tutto bene, ecco la nostra speranza. Oggi va tutto bene, ecco l’illusione.




La tristezza di chi soffre ingiustamente è meglio della gioia di chi ha commesso iniquità.



La gioia viene sempre dopo il dolore.



Signori, persino nella felicità degli uomini c’è qualcosa di triste.



Conosco bene il sentimento di tristezza che ispira la precarietà delle cose, lo provo ogni volta che un fiore appassisce. Ma si tratta di una tristezza senza disperazione.



Quando la primavera svanisce, sento il rimorso di non averla vissuta abbastanza.




Triste l’uomo in cui più nulla rimanga del fanciullo.



La parola felicità perderebbe il suo significato se non fosse bilanciata dalla tristezza.



La tragedia della vita è ciò che muore dentro ogni uomo col passar dei giorni.



La morale e la civiltà vogliono che l’uomo abbia meno dolore, ma non più felicità.




Tutti gli uomini sono delusi nelle loro speranze, ingannati nella loro attesa.



L’inferno è la sofferenza di non poter più amare.



La tristezza è poesia, tutte le volte che la tristezza è senza ragione.



La felicità è un oblio che dura una settimana.


Potrebbero interessarti anche



A volte basta un attimo per dimenticare una vita, ma a volte non basta una vita per dimenticare un attimo.



La vita è una grande delusione.



Poi ti trovi che un giorno sei tu ad avere l’arma ma non spari, perché di colpire chi ti ha ferito non te ne importa più nulla.



Nessuno comprende la sofferenza e la gioia di un altro.



È davvero possibile dire a qualcun altro come ci si sente?



Un’oscura tristezza è in fondo a tutte le felicità umane, come alla foce di tutti i fiumi è l’acqua amara.



Non esiste la vecchiaia; c’è soltanto la tristezza.



La felicità è meglio immaginarla che possederla.



Dove c’è paura, non c’è felicità.



Sorridi anche se il tuo sorriso è triste, perché più triste di un sorriso triste c’è la tristezza di non saper sorridere.



Spesso è necessario riflettere sul perché siamo allegri, ma sappiamo sempre perché siamo tristi.



Se le foglie degli alberi non si muovessero, gli alberi sarebbero infinitamente tristi e la loro tristezza sarebbe la nostra.



Mi piace sempre camminare sotto la pioggia, così nessuno può vedermi piangere.



La tristezza durerà per sempre.



Ogni vero dolore viene scritto su lastre di una sostanza misteriosa al paragone della quale il granito è burro. E non basta una eternità per cancellarlo.



Nulla addolora maggiormente che ripensare ai momenti felici quando si è nel dolore.



La banalità della vita è tale da far vomitare di tristezza, quando la si guarda da vicino.



L’ironia è una tristezza che non può piangere e sorride.\Jacinto Benavente



Com’è amaro guardare la felicità attraverso gli occhi di un altro.



Penso che le persone più tristi cercano sempre con tutte le loro forze di rendere le persone felici. Perché loro sanno cosa significa sentirsi assolutamente inutili e non vogliono che nessun altro si senta così.



I momenti sereni di oggi sono i pensieri tristi di domani.



Non ci può essere profonda delusione dove non c’è un amore profondo.