Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla Calunnia
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sui Figli
Frasi sul tradimento
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sulle persone Negative
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sulla Delusione

Le frasi sulla delusione ci ricordano che, in un certo senso, è inevitabile che le persone si sentano deluse dalle circostanze della vita. Ci sono momenti in cui non riusciamo a raggiungere i nostri obiettivi o speranze e si crea una sensazione di profonda tristezza. A volte, la delusione può portare ad una più profonda consapevolezza di sé.
Frasi sulla Delusione di Martin Luther King, Ambrose Bierce, Henry Ward Beecher

54

Beato chi non si aspetta nulla, perché non sarà mai deluso.



E che centomila abbiano avuto delusioni, diminuisce forse il dolore di chi viene deluso?




Le delusioni aprono gli occhi e chiudono il cuore.


Essere delusi significa prendere coscienza di cose che non funzionano come desideriamo. Ci permette di guardare all'interno e identificare i limiti che ostacolano il nostro successo. Può anche essere l'occasione per rivalutare le nostre priorità e concentrare le energie su quelle più importanti.
Le frasi sulla delusione possono aiutarci a comprendere meglio il processo attraverso il quale affrontiamo queste situazioni difficili. Si possono usare come un modo per connettersi con gli altri e capire come affrontano le loro difficoltà. Quando c'è qualcuno con cui condividere la nostra esperienza, diventa più facile sopportare le delusioni della vita.



I dolori, le delusioni e la malinconia non sono fatti per renderci scontenti e toglierci valore e dignità, ma per maturarci.


Potrebbero interessarti anche



Tra vent’anni non sarete delusi dalle cose che avrete fatto, ma da quelle che non avrete fatto.




Presente. Quella parte dell’eternità che separa la sfera della delusione da quella della speranza.



Le illusioni cadono una dopo l’altra come le bucce di un frutto, e il frutto è l’esperienza. Ha un sapore amaro; ma ha qualcosa di aspro che fortifica.



Ti deludono continuamente, poi ti chiedono perché sei cambiata.



È comunque una vera fortuna avere qualcosa ancora da desiderare. Se tutto fosse perfetto dovrei aspettarmi sicuramente qualche delusione.



Dobbiamo accettare la delusione finita, ma non dobbiamo mai perdere la speranza infinita.




Gli uomini si sposano per stanchezza, le donne per curiosità: entrambi ne rimangono delusi.



La vita è una lunga preparazione per qualcosa che non succederà mai.



Anno. Una serie di trecentosessantacinque delusioni.



La vita è fatta così, quel che succede non è e non sarà mai corrispondente alle aspettative.




Beato chi non avrà mai sogni da realizzare perché non sarà mai deluso.



Non lo disse ad alta voce perché sapeva che a dirle, le cose belle non succedono.



La delusione per un’anima nobile è ciò che è l’acqua fredda per un metallo che brucia; rafforza, tempera, intensifica, ma non lo distrugge.



Siamo nati piangendo, viviamo lamentandoci, e moriamo delusi.


Potrebbero interessarti anche



Niente è più facile che illudersi. Poiché l’uomo crede vero ciò che egli stesso desidera.



Ci sono due tragedie nella vita. Una è perdere ciò che è il più caro desiderio del nostro cuore; l’altra è ottenerlo.



Una vita che miri principalmente a soddisfare i desideri personali conduce prima o poi a un’amara delusione.



Le delusioni non uccidono e le speranze fanno vivere.



Certe volte ci resti così male che non hai neanche la forza di incazzarti.



Ci si stanca anche di rimanerci male.



Spesso noi cerchiamo di rischiarare le tinte fosche del presente, speculando su possibilità favorevoli, e inventiamo speranze chimeriche di ogni genere, ciascuna delle quali è gravida di una delusione, che non tarda a presentarsi quando tale speranza naufragherà contro la dura realtà.



Chiunque viva sinceramente e affronti senza piegarsi dolori e delusioni è assai più degno di chi ha sempre avuto il vento favorevole, non conoscendo altro che una relativa prosperità.



Non aspirare a ciò che non ti è stato dato, affinché la tua speranza delusa non abbia motivo di lamentarsi.



Non ci può essere profonda delusione dove non c’è un amore profondo.



Gli uomini si riprendono assai meglio dalle delusioni amorose che da quelle economiche.



La storia dell’umanità è quasi totalmente una narrazione di progetti falliti e speranze deluse.



L’animo umano è sempre ingannato nelle sue speranze, e sempre ingannabile: sempre deluso dalla speranza medesima, e sempre capace di esserlo: aperto non solo, ma posseduto dalla speranza nell’atto stesso dell’ultima disperazione.



Non si trova mai una cattedrale, un’onda in una tempesta o il salto di una ballerina grande quanto ci si aspettava.



La delusione più grande avviene quando ti rendi conto che le persone per cui avresti affrontato un uragano, per te, non si bagnerebbero neanche in una pozzanghera.



Le lezioni della delusione, dell’umiliazione e dell’errore colpiscono più a fondo di quelle di mille maestri.



L’entusiasmo serve a “lanciarsi”. Se non è d’aiuto, si può sfruttare la delusione con buona pace della coscienza.



Con gli anni, capita meno spesso di essere meravigliati o sorpresi, ma anche di rimanere delusi.



L’esperienza non è che la somma delle nostre delusioni.



Bisogna guardarsi bene dal concepire un’opinione molto buona delle persone di nuova conoscenza; altrimenti nella maggior parte dei casi si rimarrà delusi con proprio scorno o magari danno.



Nessuno è più misantropo di un giovane deluso.



La delusione è l’infermiera della saggezza.