Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Calunnia
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Sincerità
Frasi sui Figli
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sulle Persone False

Le persone false usano gli altri e manipolano la situazione talvolta abusando di parole. È frequente che manipolino la verità e presentino cose false come vere al fine di ottenere qualcosa a proprio vantaggio. Possono essere esperti nel persuasione, intenzionati a conquistare la fiducia a tutti i costi.
Frasi sulle Persone False di Friedrich Nietzsche, Oscar Wilde, Lev Tolstoj, Abraham Lincoln

24

Il numero delle persone che ci invidiano, conferma le nostre capacità.



Se vuoi sapere cosa dice la gente di te quando non ci sei, ascolta cosa dice degli altri in tua presenza.




Una sola menzogna distrugge un’intera reputazione di integrità.


Le persone false sono tipicamente caratterizzate da un comportamento e da parole volte all'inganno e alla manipolazione. Si tratta di individui che, apparentemente simpatici, si lasciano molto facilmente aiutare, spingendo la gente ad offrire loro appoggio e supporto, che però non restituirà mai. Spesso infatti le persone false non daranno mai quanto ricevuto ed usano i legami puramente emotivi per ottenere ciò di cui hanno bisogno, vanificando anche la naturale fiducia che abbiamo nei confronti degli altri.



Per me odioso, come le porte dell’Ade, è l’uomo che occulta una cosa nel suo seno e ne dice un’altra.


Potrebbero interessarti anche



Mentire, o raccontare cose belle e false, è il vero scopo dell’arte.




L’invidia è la tassa che tutti quelli che eccellono in qualcosa devono pagare.



V’è poca amicizia nel mondo, e men che mai tra eguali.



È incredibile quanto sia completa l’illusione che la bellezza sia bontà.



Chi invidia un altro ne riconosce la superiorità.



La storia è un insieme di menzogne concordate.




L’unico vizio che non può essere perdonato è l’ipocrisia. Il pentimento di un ipocrita è esso stesso ipocrisia.



Tutti si dicono amici, ma pazzo chi se ne fida; nulla è più comune del nome, nulla più raro della cosa.



Com’è stupido colui che cerca di rimediare all’odio degli occhi con il sorriso delle labbra.



Una bugia ripetuta abbastanza spesso diventa una verità.




L’ipocrisia non è un’arma dell’ipocrita, ma la sua prigione.



Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti.



Chi è bravo a inventare scuse difficilmente è bravo in qualcos’altro.



La menzogna più comune è quella che si fa a se stessi; mentire agli altri è relativamente un’eccezione.


Potrebbero interessarti anche



Né la contraddizione è indice di falsità, né la coerenza è segno di verità.



Peggio di un bugiardo c’è solo un bugiardo che è anche ipocrita.



Colui che si permette di dire una bugia una volta, trova molto più facile farlo una seconda volta.



Credere in qualcosa e non viverla, è disonestà.



Gli amici si definiscono sinceri. Ma solo i nemici lo sono.



Hai dei nemici? Bene. Questo significa che hai lottato per qualcosa, a volte, nella tua vita.



L’unica cosa che l’uomo può tradire è la sua coscienza.



La punizione del bugiardo non è minimamente quella di non essere creduto, ma quella di non poter più credere in nessun altro.



L’invidia acceca gli uomini e gli rende impossibile pensare chiaramente.



Ci sono molte persone nel mondo, ma ci sono ancora più volti, perché ognuno ne ha diversi.



Ipocrita: uomo che ha assassinato i suoi genitori, e poi ha implorato pietà per il fatto di essere orfano.



Colui che mente a sé stesso, e dà ascolto alla sua propria menzogna, arriva al punto che più nulla di vero riesce a distinguere né in sé né intorno a sé, e quindi finisce a non stimare né se stesso né gli altri.



Fidati, ma verifica.



La falsità è facile, la verità così difficile.



Qualunque cosa è migliore delle bugie e dell’inganno.



Nel tempo dell’inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario.



Una mezza verità è spesso una grande bugia.



Ci sono tre cose al mondo che non meritano alcuna pietà: l’ipocrisia, la frode, e la tirannia.



Non ci sono persone più acide di quelle che son dolci per interesse.



Provare invidia è umano, assaporare la gioia per il danno altrui é diabolico.



La maggior parte delle persone sono altre persone. I loro pensieri sono opinioni di qualcun altro, la loro vita un’imitazione, le loro passioni una citazione.



Il vero oscurantismo non consiste nell’impedire la diffusione di ciò che è vero, chiaro ed utile, ma nel mettere in circolazione ciò che è falso.