Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Calunnia
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sui Figli
Frasi sul tradimento
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sulla delusione d’amore

La delusione d’amore è un sentimento che tutti abbiamo provato almeno una volta nella vita. La sofferenza che si prova quando ci si rende conto di non essere ricambiati è qualcosa di davvero difficile da sostenere. Ci sono delle frasi sulla delusione d’amore che possono aiutarci a conoscere meglio questa sofferenza e a capire come affrontarla.
Frasi sulla delusione d’amore di Albert Einstein, George Bernard Shaw, Oscar Wilde

13

Non essere amati è solo sfortuna; la vera disgrazia è non saper amare.



È meglio aver amato e perso che non aver amato mai.




Nulla è più facile che illudersi. Perché l’uomo crede vero ciò che desidera.


La delusione d’amore è una delle esperienze più difficili da affrontare nella vita. Quando ami qualcuno e quella persona non ricambia i tuoi sentimenti, si può sviluppare un profondo senso di frustrazione e tristezza che può portare a momenti di profonda disperazione. La delusione d’amore colpisce tutti, indipendentemente dall’età, dal genere o dal background culturale. La sensazione di solitudine che si prova in questi momenti può diventare così forte da portare al rischio di auto-distruzione.



I dolori, le delusioni e la malinconia non sono fatti per renderci scontenti e toglierci valore e dignità, ma per maturarci.


Potrebbero interessarti anche



La vita è più complicata quando ci si mette di mezzo il cuore.




Tra vent’anni non sarete delusi dalle cose che avrete fatto, ma da quelle che non avrete fatto.



L’amicizia è certamente il migliore balsamo per le piaghe di un amore deluso.



Gli uomini si riprendono assai meglio dalle delusioni amorose che da quelle economiche.



Ci sono amori che non ti deluderanno mai, perché non ti hanno promesso nulla, ma ti daranno tutto.



Meglio una vita di delusioni che di rimpianti.




Le delusioni non uccidono e le speranze fanno vivere.



E che centomila abbiano avuto delusioni, diminuisce forse il dolore di chi viene deluso?



Le delusioni in amore, persino i tradimenti e gli abbandoni, servono all’anima nel momento stesso in cui sembrano essere tragedie della nostra vita. L’anima è in parte nel tempo e in parte nell’eternità. Dovremmo ricordare la parte che risiede nell’eternità quando sentiamo disperazione per la parte che è nella vita.



Nell’amore, è meglio sapere e rimanere delusi, che non sapere e meravigliarsi sempre.




Ho sofferto spesso, a volte ho sbagliato; ma ho amato. Sono io che ho vissuto, e non un essere fittizio creato dal mio orgoglio e dalla mia noia.



La delusione è per una anima nobile quello che l’acqua fredda è per il metallo incandescente; essa rinforza, intensifica, ma mai distrugge.



Ci sono due tragedie nella vita. Una è perdere ciò che è il più caro desiderio del nostro cuore; l’altra è ottenerlo.



Non ci può essere profonda delusione dove non c’è un amore profondo.


Potrebbero interessarti anche



Le delusioni aprono gli occhi e chiudono il cuore.



Beato chi non si aspetta nulla, perché non sarà mai deluso.



Denigrare coloro che amiamo equivale sempre a staccarcene un poco: non bisogna toccare gli idoli, se non si vuole che la doratura ci resti sulle mani.



Non sono le persone che amiamo a deluderci, ma le nostre stesse illusioni.



Ci si stanca anche di rimanerci male.



È comunque una vera fortuna avere qualcosa ancora da desiderare. Se tutto fosse perfetto dovrei aspettarmi sicuramente qualche delusione.



Quelli che ora sembrano essere senza cuore, un tempo hanno creduto troppo in qualcosa.



Im mondo è diviso in due: quelli che ti vogliono e quelli che dicono di volerti. E per quanto le parole possono essere belle e rassicuranti, quelli che ti vogliono, senza dire niente, ti vengono a prendere.



Gli uomini sposano le donne con la speranza che non cambieranno mai. Le donne sposano gli uomini con la speranza che cambino. Invariabilmente ne rimangono entrambi delusi.



Una donna può dedicarsi alle donne perché l’uomo l’ha delusa, ma talvolta l’uomo la delude perché essa cercava in lui una donna.



Non so ancora se mi sta facendo male o rendendo più forte.



Niente ferisce, avvelena, ammala, quanto la delusione. Perché la delusione è un dolore che deriva sempre da una speranza svanita, una sconfitta che nasce sempre da una fiducia tradita cioè dal voltafaccia di qualcuno o qualcosa in cui credevamo. E a subirla ti senti ingannato, beffato, umiliato.



Presente. Quella parte dell’eternità che separa la sfera della delusione da quella della speranza.



Le illusioni cadono una dopo l’altra come le bucce di un frutto, e il frutto è l’esperienza. Ha un sapore amaro; ma ha qualcosa di aspro che fortifica.



Ti deludono continuamente, poi ti chiedono perché sei cambiata.



Gli uomini si sposano per stanchezza, le donne per curiosità: entrambi ne rimangono delusi.



La vita è una lunga preparazione per qualcosa che non succederà mai.



Anno. Una serie di trecentosessantacinque delusioni.



La vita è fatta così, quel che succede non è e non sarà mai corrispondente alle aspettative.



Beato chi non avrà mai sogni da realizzare perché non sarà mai deluso.



Non lo disse ad alta voce perché sapeva che a dirle, le cose belle non succedono.



Siamo nati piangendo, viviamo lamentandoci, e moriamo delusi.