Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Calunnia
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sui Figli
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sulla Debolezza

Frasi sulla Debolezza. Trova decine di Frasi sulla Debolezza con immagini da copiare e condividere.
Frasi sulla Debolezza di Mahatma Gandhi, William Shakespeare

0

Tenerezza e gentilezza non sono sintomo di disperazione e debolezza, ma espressione di forza e di determinazione.



Le relazioni umane hanno un punto in comune con le battaglie: se lasci intravedere i tuoi punti deboli sei spacciato.




L'ingratitudine è sempre una forma di debolezza. Non ho mai visto che uomini eccellenti fossero ingrati.



Vile, tu uccidi un uomomorto.


Potrebbero interessarti anche



La globalizzazione è una procedura che permette ai potenti di sfruttare i deboli.




Nella debolezza fisica risiede quasi sempre la causa della vigliaccheria personale.



Anche se la capacità di imbrogliare è segno di acutezza e di potere, l'intenzione di imbrogliare è senza dubbiosegno di cattiveria o di debolezza.



Chi pensa che noi All Blacks siamo vulnerabili, lo fa a suo rischio e pericolo.



Dio è la speranza del forte, e non la scusa del vile. Noi siamo tutti impastati di debolezze e di errori: perdonarci reciprocamente le nostre balordaggini è la prima legge di natura.



Non era affatto debole, era straordinariamente fragile e potente come tutte le personeforti e profonde.




Il sarcasmo è il rifugio dei deboli.



Non c'è anima tanto debole che non possa ben guidata acquistare un assoluto dominio delle sue passioni.



Sai come sono fatti gli uomini, il nostro ego è fragile.



L’innamorato è la persona più debole dell’universo perché la sua felicità dipende dalla presenza e dalla disponibilità della persona amata.




Cambiareopinione, o addirittura linea politica, è un segno di debolezza.



Mostrarepietà è una debolezza.



L’amore non ti rendeva più debole: ti rendeva più forte di chiunque io avessi mai conosciuto.



La violenza non è forza ma debolezza, né mai può essere creatrice di cosa alcuna ma soltanto distruggitrice.


Potrebbero interessarti anche



La pazzia è una forza della natura nel bene o nel male, mentre la minchioneria è una debolezza della natura, senza contropartita.



La debolezza non è nient'altro che un atteggiamento mentale che alberga in chi si pone un limite come un traguardo.



I deboli non possono perdonare. Il perdono è l’attributo dei forti.



La fragilità del cristallo non è una debolezza, ma una raffinatezza.



Ciascun essereumano compensa le proprie debolezze con la forza, potenziando e controllando ogni inettitudine.



S’era dunque accorto, prima quasi di toccar gli anni della discrezione, d’essere, in quella società, come un vaso di terra cotta, costretto a viaggiare in compagnia di molti vasi di ferro.



Il tempo è estremamente fragile come struttura, qualsiasi deviazione, per quanto piccola può provocare un cataclisma



Sei amato solo dove puoi mostrarti debole senza provocare in risposta la forza.



L'uomodebole compensa con la violenza ciò che gli manca in forza.



Non bisogna mai minacciar chicchessia, perché è una debolezza da donna.



Le cose più belle sono quelle che il mondo può rompere più facilmente.



Anche l'uomo più miserabile è in grado di scoprire le debolezze del più degno, anche il più stupido è in grado di scoprire gli errori del più saggio.



La morale è la debolezza del cervello.



Dev’essere un sistema molto fragile se basta una manciata di bacche a farlo crollare.



- Slade: Questo dimostra la tua debolezza. Non hai avuto il fegato di uccidermi.- Oliver: Al contrario. Ho avuto la forza di lasciarti vivere.



Non è giusto che a pagare il prezzo più alto siano i più deboli, uomini o animali che siano.



Non bisogna mai faresocietà con i più forti e i più furbi perché il debole o l'ingenuo ne uscirà sempre con le ossa rotte.



Tre fallimenti denotano una forza insolita. Un debole non ha abbastanza fegato da fallire tre volte.



Oggi c’è più ricchezza ma meno forza; nessuna idea sa unire i cuori: tutto è rilasciato, rammollito, sfatto. Tutti noi, tutti noi siamo sfatti!



La carne tenera finisce per fare i vermi.



I legami troppo forti ti rendono vulnerabile.



Tutti compiangono il debole; la gelosia devi meritartela.