Temi

Frasi d’Amore Frasi d’Amore
Frasi sul Rialzarsi Frasi sul Rialzarsi
Frasi sul Distinguersi Frasi sul Distinguersi
Frasi sulle Farfalle Frasi sulle Farfalle
Frasi Lezioni di Vita Frasi Lezioni di Vita
Frasi Motivazionali Frasi Motivazionali
Frasi sul Silenzio Frasi sul Silenzio
Frasi sui Vigliacchi Frasi sui Vigliacchi
Frasi sugli Abbracci Frasi sugli Abbracci
Frasi sul Mare Frasi sul Mare
Frasi sull’Amicizia Frasi sull’Amicizia
Frasi di Condoglianze Frasi di Condoglianze
Frasi sul Sorriso Frasi sul Sorriso
Frasi sull’Amore Finito Frasi sull’Amore Finito
Frasi sulla Noia Frasi sulla Noia
Frasi sull’Amore Eterno Frasi sull’Amore Eterno
Frasi sulla Tristezza Frasi sulla Tristezza
Frasi sulla Libertà Frasi sulla Libertà
Frasi sul Coraggio Frasi sul Coraggio
Frasi sulla Complicità in Amore Frasi sulla Complicità in Amore
Autori Autori
×

Frasi sulla sociologia

Frasi sulla sociologia. Trova decine di Frasi sulla sociologia con immagini da copiare e condividere.

0

  • Si ama solamente ciò in cui si persegue qualcosa d’inaccessibile, quel che non si possiede.



  • E’ una società di persone sole, di consumatori bulimici, di spettatori assuefatti, dagli orizzonti corti e frammentati.



  • La prova di moralità di una società risiede in quello che essa fa per i suoi bambini.



  • Stiamo cercando di costruire una società più inclusiva. Stiamo per creare un Paese in cui nessuno è lasciato fuori.


  • Potrebbero interessarti anche



  • Le società devono giudicarsi per la loro capacità di fare in modo che le persone siano felici.



  • Per dare un senso di felicità alla propria vita è necessario che questa felicità sia condivisa.



  • La vita era molto più semplice quando onoravamo il padre e la madre, piuttosto che tutte le principali carte di credito.



  • Non esiste difetto che, alla lunga, in una società corrotta, non diventi pregio, né vizio che la convenzione non riesca ad elevare a virtù.



  • Noi viviamo in una società numerica sempre più ‘comunicante’ e sempre meno ‘incontrante’.



  • La borghesia è diventata un parassita sul corpo della produzione socializzata.



  • I conflitti non esistono più: alla polizia, ai preti, allo Stato, ci si va a consegnare di propria sponte.



  • Il vero bene comune degli uomini è l’uomo stesso.



  • Solo il conflitto continuo tra i modi di vita indica una via d’uscita.



  • La vita è molto semplice, ma insistiamo nel renderla difficile.



  • Il valore dei soldati è posto nella capacità del comandante!



  • La borghesia e la democrazia vuote di ideali non hanno altro cemento che il nazionalismo. Perciò si affida ai condottieri.



  • Nella solitudine il solitario divora se stesso, nella moltitudine lo divorano i molti. Ora scegli.



  • Anche il più grande criminale ha il cinque per cento di bontà.


  • Potrebbero interessarti anche



  • La guerra è una cosa troppo seria per lasciarla ai militari.



  • La società non esiste: ci sono uomini e donne, e famiglie.



  • Il primo segno di corruzione in una società che è ancora viva è che il fine giustifica i mezzi.



  • Occhio per occhio, dente per dente.



  • È non solo più bello ma anche più piacevole fare il bene anziché riceverlo.



  • Credo nella lotta armata come unica soluzione per i popoli che lottano per liberarsi.



  • Il nemico dell’uomo è la sua lingua.



  • Una società di pecore è destinata nel tempo a dare origine ad un governo di lupi.



  • Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo ancora imparato la semplice arte di vivere insieme come fratelli.



  • Non si può criticare ed essere diplomatici nello stesso tempo.



  • I pettegolezzi, quando invecchiano, diventano miti.



  • Se la società si adatta abbastanza comodamente ai tuoi bisogno, si chiama libertà.



  • Il lavoro pensa, la pigrizia sogna. Essa ha un suo modo molto cattivo di essere buona.



  • Il conformismo non ama le realtà vere, né gli spiriti creativi, ma solo nomi e consuetudini.



  • La buona società è una cosa necessaria: farne parte è solo una gran noia ma esserne fuori è una tragedia.



  • La scienza si basa sulla condivisione.



  • Ci si finge modesti per farsi ancor più adulare.



  • Il capitalismo maturo, al pari di quello originario, poggia su sofferenze umane non contabilizzate, ma non per questo meno frustranti e degradanti.



  • Il migliore fra gli uomini è colui che arrossisce quando lo lodi e rimane in silenzio quando lo diffami.



  • Il sesso è la consolazione che si ha quando l’amore non basta.



  • La società crea soltanto falsi bisogni, che ci provocano tanta più ansia e sofferenza quanto più non riusciamo ad avere quello che vediamo ottenere dagli altri.



  • Alla pena di morte si può sostituire come cerimonia compensatrice finalmente incruenta la maledizione pubblica.