Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Calunnia
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sui Figli
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sulla coerenza

Le frasi sulla coerenza sono un modo per esprimere l'importanza di rimanere fedeli a se stessi e agli altri. La coerenza è una qualità fondamentale nella vita che si sviluppa attraverso la consistenza nel pensiero, nel parlare e nell'agire. Significa essere trasparenti nelle nostre azioni, fedeli alle nostre convinzioni e intenzioni e mantenere le promesse fatte.
Frasi sulla coerenza di Oscar Wilde, Lewis Carroll

7

Un uomo coerente crede nel destino, un uomo capriccioso nel caso.



Essere coerenti non è obbligatorio, ma confrontarsi con il problema sì.




L’ho cercata, l’ho pagata: se la chiamano coerenza questa cosa ha un prezzo fisso, non potevo farne senza.


Le frasi sulla coerenza rappresentano una sfida personale per coloro che vogliono migliorare se stessi e raggiungere i propri obiettivi. La coerenza è un elemento fondamentale per ottenere una vita sana ed equilibrata, poiché ci permette di essere onesti con noi stessi e con gli altri. Quando c'è incoerenza nella nostra vita, non possiamo procedere con una direzione chiara e precisa verso il raggiungimento dei nostri obiettivi.



La coerenza è la maledizione delle menti meschine.


Potrebbero interessarti anche



La coerenza è la virtù degli imbecilli.




La coerenza richiede di ignorare oggi come si ignorava un anno fa.



Né la contraddizione è indice di falsità, né la coerenza è segno di verità.



L’unico vero fallimento nella vita è non agire in coerenza con i propri valori.



La coerenza richiede di essere ignoranti oggi come lo si era un anno fa.



Credere in qualcosa e non viverla, è disonestà.




Né pentere e volere insieme puossi, per la contradizion che nol consente.



La coerenza è comportarsi come si è, e non come si si è deciso di essere.



Tieniti la tua coerenza, vecchio! Sono incoerente, come l’aere, più dell’aere!



Sembra che io abbia una costituzione che non regge l’alcol e ancor di meno l’idiozia e l’incoerenza.




Un uomo non è quello che fa. Un uomo fa quello che è.



Gli atti coerenti sono i più vicini al suo cuore, ma un atto coerente isolato è la più grande incoerenza.



Quale è il primo dovere dell’uomo? La risposta è breve: essere se stesso.



La coerenza è il primo dei doveri di un cristiano.


Potrebbero interessarti anche



La coerenza è il fondamento della virtù.



La realtà ha una coerenza, illogica ma effettiva.



Quando uno non vive come pensa, finisce per pensare come vive.



Credo ciò che dico, faccio ciò che credo.



Ciò che manca a Dio sono le convinzioni, la coerenza. Dovrebbe essere presbiteriano, cattolico o qualcos’altro, non cercare di essere tutto.



La coerenza non è il mio mito. L’opportunismo alle volte è sopravvivenza.



Il rimangiarmi le mie parole non mi ha mai dato l’indigestione.



Rendi chiara la mia lingua, mio Salvatore, apri la mia bocca e, dopo averla riempita, trafiggi il mio cuore, perché il mio agire sia coerente con le mie parole.



La vita è contraddittoria in sé, quindi la verità non può essere non-contraddittoria, solo le bugie possono essere coerenti.



La coerenza è l’unità della persona nel suo dinamismo.



Essa t’evita le relative tasse.



La coerenza è un fardello scomodo: lascialo agli sciocchi.



La coerenza è stata il nostro punto di forza. La coerenza paga sempre.



La coerenza è merce rara.



Non sempre io sono del mio parere.



Umore instabile ed incoerenza sono le maggiori debolezze della natura umana.



Sii quello che sembri.



Il lavoro di attore è un mestiere privilegiato che va pagato con la coerenza.



La coerenza pura, è un delirio, è un delirio astratto.



La domanda è già un miracolo. È il primo modo della coerenza, del compimento di sé, della propria libertà.



Si può seguire coerentemente uno scopo per tutta la vita, se quello si sposta di continuo.



Mi contraddico facilmente, ma lo faccio così spesso che questo fa di me una persona coerente.