Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Calunnia
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla Sincerità
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sui Figli
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sull’affetto

Frasi sull’affetto. Trova decine di Frasi sull’affetto con immagini da copiare e condividere.
Frasi sull’affetto di Marcel Proust, Oscar Wilde, Milan Kundera

21

Loda l’amico pubblicamente e rimproveralo in segreto.



Sapete cosa significa rientrare in casa e trovare una donna che vi dà un po’ d’amore, d’affetto e di tenerezza? Che siete entrati nella casa sbagliata.




L’amicizia […] ha il suo rifugio non nei nervi, non nel sangue, ma nel cervello e nella coscienza.



L’amicizia, come l’immortalità dell’anima, è troppo bella perché ci si possa credere.


Potrebbero interessarti anche



L’amicizia dà l’idea del duraturo, l’amore quella dell’eterno e l’egoismo è quello che sopravvive all’uno e all’altro.




Cos’è un amico? Una singola anima che vive in due corpi.



Te stesso, così come ognuno nell’intero universo, merita il tuo amore e il tuo affetto.



Meno amici ci servono più ne abbiamo.



C’è qualcosa nei miei occhi da cagnolino affettuoso che fa sì che le persone pensino che io sia buono.



Contrariamente alla convinzione generale, non credo che gli amici siano necessariamente le persone che ti piacciono di più, sono semplicemente le persone che sono arrivate lì per prime.




Affezione accieca ragione.



Gli amici dei miei amici sono amici loro.



Ogni uomo prova il bisogno di affezionarsi a qualche essere vivente e dargli prova del proprio amore.



Non è facile che uomini da poco sconfitti e umiliati si trasformino in amici sinceri.




Un amico è qualcuno che ti conosce molto bene e, nonostante questo, continua a frequentarti.



Abbiamo paura di mostrare troppo affetto, per paura che l’altra persona non ne dimostri affatto.



Molti, pensando di aver messo su casa, scoprono di non aver fatto che aprire una taverna per i propri amici.



Con affetto e sentimento, meno te vedo e mejo me sento.


Potrebbero interessarti anche



L’amicizia è anche una vergine timida e gelosa.



L’amicizia tra due persone di sesso diverso o non è nulla o è amore.



Niente abbracci, cara: siamo inglesi. Dimostriamo affetto solo a cani e cavalli.



Chi trascura di educare il proprio figlio all’amicizia, lo perderà non appena avrà finito di essere bambino.



In un amico uno dovrebbe vedere il suo miglior nemico. Gli si è vicino quando lo si contrasta.



Passiamo più tempo a parlare male dei nemici che a dir bene degli amici.



Le carezze, le espressioni di amore, sono necessarie alla vita affettiva come le foglie alla vita di un albero. Se sono interamente trattenuti, l’amore morirà alle radici.



Dell’amico è comune il nome, ma rara la fedeltà.



L’apprezzamento è bene, il complimento è bene, ma l’affetto – quello è l’ultima e la più preziosa ricompensa che ogni uomo possa conquistarsi, sia col carattere che coi risultati.



Gli affetti profondi somigliano alle donne oneste. Hanno paura di essere scoperte e passano nella vita con gli occhi bassi.



Oggi deleghiamo tutto agli altri, anche la gestione degli affetti.



Niente è più amichevole di un amico in difficoltà.



Dagli effetti ci conoscono gli affetti.



Quando i tuoi amici cominciano a complimentarsi per la tua aria giovanile, puoi star certo che pensano che stai invecchiando.



Credere che l’amicizia esista è come credere che i mobili abbiano un’anima.



Non possiamo ricominciare da capo, ma possiamo preparare un nuovo finale.



Nella pura amicizia c’è un piacere che non possono provare quanti sono nati mediocri.



Non accettate l’amicizia di chi vi è moralmente inferiore.



L’unica ricompensa della virtù è la virtù, l’unico modo di avere un amico è esserlo.



Ingegnatevi avere degli amici, perché sono buoni in tempi, luoghi e casi che tu non penseresti.



Non si può misurare l’affetto che lega due esseri umani dalla quantità di parole che si scambiano.



Abbiamo un cuore e una memoria troppo piccoli per contenere molti affetti e contatti.