Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Calunnia
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sui Figli
Frasi sul tradimento
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sulla superiorità

Frasi sulla superiorità. Trova decine di Frasi sulla superiorità con immagini da copiare e condividere.
Frasi sulla superiorità di Confucio, Ugo Ojetti

0

Molte anime nobili amano il prossimo loro soltanto quando è miserabile, ammalato, agonizzante; quando insomma sono sicure della loro superiorità.



Io, abbreviazione di Dio.




Presto diventa infamia la gloria dei superbi.



La superbia è il cavallo dei ricchi: la povera gente va a piedi.


Potrebbero interessarti anche






Sperare unicamente per sé sarebbe insopportabile egoismo e superbia.



La superbia è figlia dell’ignoranza



Non è nel dare la vita ma nel rischiare la vita che gli esseri umani sono superiori agli animali; questo è il motivo per il quale nell’umanità la superiorità è stata data non al sesso che porta avanti, ma a quello che uccide.



Le prostitute sono più vicine a Dio delle donne oneste: han perduto la superbia e non hanno più l’orgoglio. Non si gloriano di quel nulla di cui la matrona si onora. Posseggono l’umiltà, pietra angolare delle virtù gradite al Cielo.



Tra invidia e superbia c’è una sottile parentela dovuta al fatto che il superbo, se da un lato tende a superare gli altri, quando a sua volta viene superato non si rassegna, e l’effetto di questa non rassegnazione è l’invidia.




È meglio abbassarsi con gli umili che spartire la preda con i superbi.



Ciò che Lucifero perdette con la superbia, Maria lo guadagnò con l’umiltà; ciò che Eva dannò e perdette con la disobbedienza, Maria lo salvò con l’obbedienza.



– Tu mi dai fastidio perché ti credi tanto un Dio! -Beh,dovrò pur prendere un modello a cui ispirarmi, no?



Bisogna fare della propria vita come si fa un’opera d’arte. Bisogna che la vita d’un uomo d’intelletto sia opera di lui. La superiorità vera è tutta qui.




La superbia scava abissi di odio tra i sottomessi e i soprastanti, continuamente pungolati, quest’ultimi, dall’insana smania di eccellere.



Odiosa al Signore e agli uomini è la superbia, all’uno e agli altri è in abominio l’ingiustizia.



Gli artisti veramente superiori giudicano senza pregiudizi di scuole, di nazionalità, di tempo. Se gli artisti del Nord e del Sud hanno tendenze diverse, è bene siano diverse.



La Madonna dovette svuotarsi prima di essere piena di grazia. Dovette dichiarare di essere schiava del Signore prima che Dio potesse riempirla. Così anche noi dobbiamo essere vuoti di ogni superbia, di ogni gelosia, di ogni egoismo, prima che Dio possa riempirci.


Potrebbero interessarti anche



L’eccesso di modestia e umiltà sono atti di superbia.



Al momento di riempire il modulo del censimento ho dichiarato: età diciannove anni, professione genio, segni particolari il mio talento.



L’uom superbo si pone sopra gli altri, e crede che gli si debba ogni cosa; gli altri, per lo contrario, lo mettono nell’ultimo grado, né gli concedono nulla.



Il diavolo fu condannato per superbia e chi monta in superbia si fa simile al diavolo, cadendo di conseguenza nella sua stessa condanna.



Troppe persone sopravvalutano ciò che non sono e sottovalutano ciò che sono.



Non mi sento responsabile d’essere migliore degli altri. Ciò che non sopporto è di provare piacere nel dimostrarlo.



Bene… a doppia superbia, doppia caduta.



La superbia se ne va a cavallo e torna a piedi.



L’umile spegne la superbia, però



D’Europa intanto alla Cina reina



La superbia moltiplica i nostri nemici e mette in fuga i nostri amici



L’uomo superiore è cauto nel parlare e pronto nell’azione.



C’è però una cosa che noi inglesi odiamo come il peggiore dei nemici ed è l’ipocrisia. Perché purtroppo siamo talmente superbi e ipocriti noi stessi.



Il cedro, insuperbito della sua bellezza, dubita delle piante che li son d’intorno, e fattolesi torre dinanzi, il vento poi, non essendo interrotto, lo gittò per terra diradicato.



Sono così bravo che neppure io riuscirei a fare meglio di me.



L’uomo superiore è in armonia con gli altri ma non servile e uniforme. L’uomo dappoco è servile e uniforme ma non in armonia con gli altri.



L’ingratitudine è figlia della superbia.



La superbia mostra l’ignoranza



In faccia ai maligni e ai superbi il mio nome scintillerà, dalle porte della notte il giorno si bloccherà.



La superbia è de’ vizii il più frequentemente punito, e il più difficilmente sanabile.



La superbia non è altro che non istimar altrui.



Era come un gallo che pensava che il sole sorgesse per ascoltarlo cantare.