Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Calunnia
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sui Figli
Frasi sul tradimento
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sulla Morale

Frasi sulla Morale. Trova decine di Frasi sulla Morale con immagini da copiare e condividere.
Frasi sulla Morale di Friedrich Nietzsche, Voltaire, Oscar Wilde, Mark Twain

0

Niente ha bisogno d’esser modificato quanto le abitudini degli altri.



Se i tuoi principi morali ti rendono triste, puoi essere certo che sono sbagliati.




Non è difficile prendere decisioni quando sai quali sono i tuoi valori.



Una coscienza tranquilla rende forti.


Potrebbero interessarti anche



La felicità e l’infelicità degli uomini dipendono tanto dalla loro etica quanto dalla fortuna.




La giustizia è verità in azione.



Chi non può cambiare idea non può cambiare nulla.



Fa’ la cosa giusta. Renderà felici alcune persone e stupirà le altre.



La morale è semplicemente l’atteggiamento che adottiamo nei confronti di coloro che personalmente non ci piacciono.



Ho un livello morale più elevato e più grande di quello di George Washington. Lui non poteva mentire; io posso, ma non lo faccio.




La grandezza di una nazione e il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui vengono trattati i suoi animali.



È ben difficile, in geografia come in morale, capire il mondo senza uscire di casa.



Gli uomini sono più moralisti di quanto pensano e molto più immorali di quanto possano immaginare.



Sii ciò che sei e dì ciò che senti, perché quelli a cui importa non contano e a quelli che contano non importa.




È scoraggiante pensare a quante persone sono scioccate dall’onestà e quante poche dall’inganno.



Occhio per occhio… e il mondo diventa cieco.



Considero più coraggioso chi vince i propri desideri che chi vince i propri nemici, perché la battaglia più difficile è quella con se stessi.



Non essere troppo morale. Potresti escluderti da molte cose della vita. Mira sopra la moralità. Non essere semplicemente buono, sii buono per qualcosa.


Potrebbero interessarti anche



essenza dell’immoralità è la tendenza a fare un’eccezione per se stessi.



La semplicità è la principale condizione della bellezza morale.



Quelli che non ritrattano mai le loro opinioni amano se stessi più che la verità.



Educare la mente senza educare il cuore significa non educare affatto.



Il rispetto per noi stessi guida la nostra morale, il rispetto per gli altri guida le nostre maniere.



I libri che il mondo chiama immorali sono quelli che rivelano al mondo la sua vergogna.



La natura, nella sua indifferenza, non fa distinzione fra il bene e il male.



Il male conosce il bene, ma il bene non conosce il male.



Per quanto riguarda la morale, so solo che è morale ciò che ti fa sentir bene dopo che l’hai fatto ed è immorale ciò che invece ti fa sentire male.



È meglio rischiare di salvare un colpevole piuttosto che condannare un innocente.



Le persone sono molto inclini a stabilire gli standard morali degli altri.



Non sprecare tempo a discutere su come dovrebbe essere una brava persona. Fai in modo di esserlo.



Non vi è nulla di divino nella moralità, è una faccenda puramente umana.



Se dovessi scrivere un libro di morale, vorrei fosse di cento pagine e novantanove di esse dovrebbero essere bianche. Sull’ultima pagina poi scriverei: “conosco solo una legge, quella dell’amore”.



Peccare di silenzio quando bisognerebbe protestare fa di un uomo un codardo.



Ciò che si fa per amore è sempre al di là del bene e del male.



La moralità non è altro che un atteggiamento che adottiamo nei confronti di chi ci è antipatico.



Nel momento della decisione, la cosa migliore che puoi fare è la cosa giusta, la seconda cosa migliore che puoi fare è la cosa sbagliata, mentre la cosa peggiore che puoi fare è non fare nulla.



L’arte di vivere consiste nel trarre il massimo del bene dal massimo del male.



Un popolo che mette i suoi privilegi al di sopra dei suoi principi presto perderà entrambi.



Che mai farebbe il tuo bene se non esistesse il male, e come apparirebbe la terra se vi scomparissero le ombre?



Quando faccio bene mi sento bene; quando faccio male mi sento male. Questa è la mia religione.