Temi

Frasi d’Amore Frasi d’Amore
Frasi sul Rialzarsi Frasi sul Rialzarsi
Frasi sul Distinguersi Frasi sul Distinguersi
Frasi sulle Farfalle Frasi sulle Farfalle
Frasi Lezioni di Vita Frasi Lezioni di Vita
Frasi Motivazionali Frasi Motivazionali
Frasi sul Silenzio Frasi sul Silenzio
Frasi sui Vigliacchi Frasi sui Vigliacchi
Frasi sugli Abbracci Frasi sugli Abbracci
Frasi sul Mare Frasi sul Mare
Frasi sull’Amicizia Frasi sull’Amicizia
Frasi di Condoglianze Frasi di Condoglianze
Frasi sul Sorriso Frasi sul Sorriso
Frasi sull’Amore Finito Frasi sull’Amore Finito
Frasi sulla Noia Frasi sulla Noia
Frasi sull’Amore Eterno Frasi sull’Amore Eterno
Frasi sulla Tristezza Frasi sulla Tristezza
Frasi sulla Libertà Frasi sulla Libertà
Frasi sul Coraggio Frasi sul Coraggio
Frasi sulla Complicità in Amore Frasi sulla Complicità in Amore
Autori Autori
×

Frasi sulla Lettura

Leggere è un modo di viaggiare senza lasciare il luogo. Con esso possiamo creare opinioni e inserire personaggi che solo l'immaginazione ci limita.

2

  • Non c’è nessun amico più fedele di un libro.



  • Non leggete, come fanno i bambini per divertirvi, o come gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere.



  • Ci sono due motivi per leggere un libro: il primo è che puoi godertelo; l’altro è che puoi vantarti di averlo letto.



  • Non puoi aprire un libro senza imparare qualcosa.


  • Potrebbero interessarti anche



  • Una stanza senza libri è come un corpo senz’anima.



  • Vorrei che tutti leggessero. Non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo.



  • Datemi libri, vino francese, frutta, bel tempo e un po’ di musica suonata all’aperto da qualcuno che non conosco.



  • Questo romanzo non dovrebbe essere messo da parte con leggerezza. Ma scagliato via con grande forza.



  • La letteratura, come tutta l’arte, è la confessione che la vita non basta.



  • Questa è la parte più bella di tutta la letteratura: scoprire che i tuoi desideri sono desideri universali, che non sei solo o isolato da nessuno. Tu appartieni.



  • Ovunque ho cercato la pace senza trovarla, se non in un angolo con un libro.



  • Un classico è qualcosa che tutti vogliono aver letto e nessuno vuole leggere.



  • Chiudete tutte librerie, se volete; ma non c’è nessun cancello, nessuna serratura, nessun bullone che potete regolare sulla libertà della mia mente.



  • I libri, come gli amici, devono essere pochi e scelti con cura.



  • Se incontriamo un uomo di rara intelligenza, dovremmo chiedergli quali libri legge.



  • Una persona, che sia uomo o donna, che non trova piacere in un buon romanzo, deve essere intollerabilmente stupida.



  • Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… perché la lettura è una immortalità all’indietro.



  • Vai a letto più intelligente di quando ti sei svegliato.


  • Potrebbero interessarti anche



  • Una volta i libri venivano scritti da uomini di lettere e letti dal pubblico. Oggi i libri sono scritti dal pubblico e letti da nessuno.



  • Il mondo può benissimo fare a meno della letteratura. Ma ancor di più può fare a meno dell’uomo.



  • Sono una parte di tutto ciò che ho letto.



  • Non riesco a star seduto a pensare. I libri pensano per me.



  • Quanti uomini hanno datato l’inizio di una nuova era della loro vita dalla lettura di un libro.



  • Guardare il grano che cresce e i fiori che sbocciano, sudare con l’aratro o la vanga, leggere, pensare, amare, sperare, pregare: sono queste le cose che rendono felici.



  • Se non ci si diverte a leggere un libro più e più volte, non serve a niente leggerlo.



  • Leggere buoni libri è come conversare con i migliori uomini dei secoli passati.



  • Non giudicare un libro dalla sua copertina.



  • I libri sono ovunque; e ci riempono sempre dello stesso senso di avventura. I libri di seconda mano sono libri selvaggi, libri senza casa; si sono riuniti in vasti stormi di piume variegate e hanno un fascino che manca ai volumi addomesticati della biblioteca.



  • La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro: leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.



  • Ci sono crimini peggiori del bruciare libri. Uno di questi è non leggerli.



  • La differenza tra letteratura e giornalismo consiste nel fatto che il giornalismo è illeggibile e che la letteratura non viene letta.



  • Nessuno ruba libri, tranne gli amici.



  • La parola non è che un rumore e i libri non sono altro che carta.



  • Un primo libro ha un po’ della dolcezza di un primo amore.



  • La casa è dove sono i libri.



  • In un buon libro il meglio è tra le righe.



  • Google può darti 100.000 risposte. Un bibliotecario può darti quella giusta.



  • Ci sono più tesori nei libri che nel bottino di tutti i pirati dell’Isola del Tesoro.



  • È una buona regola dopo aver letto un nuovo libro, non concedertene mai un altro finché non ne hai letto uno nell’attesa.



  • Non sei mai troppo vecchio, troppo strambo o troppo selvaggio per prendere un libro e leggerlo a un bambino.