Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Calunnia
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sui Figli
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sulla Gentilezza

Le frasi sulla gentilezza sono molto importanti per ricordarci quanto sia importante essere gentili con le persone che ci circondano. Gentilezza è una qualità preziosa, la cui mancanza influisce negativamente sulla vita di tutti noi. La gentilezza è l'arte di trattare con garbo e rispetto gli altri, dando loro il giusto spazio per esprimersi. E' un modo di essere che contribuisce a creare relazioni positive e a costruire un clima di fiducia ed empatia tra le persone.
Frasi sulla Gentilezza di Esopo, Dante Alighieri

76

Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai nulla. Sii gentile. Sempre



Quando ti viene data la possibilità di scegliere se avere ragione o essere gentile, scegli di essere gentile.




Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso.


La gentilezza è una qualità che tutti dovremmo cercare di avere e di mostrare. Si tratta di un valore che non ha prezzo, in quanto può portare armonia e serenità tra le persone. La gentilezza può essere mostrata in molti modi, come ad esempio con un sorriso, un gesto di cortesia o una parola di conforto. La gentilezza è importante nelle relazioni interpersonali, poiché ci permette di vivere in maniera più pacifica e costruttiva.



Rimani gentile… Non lasciare che il mondo ti renda insensibile. Non lasciare che la sofferenza ti lasci odiare. Non lasciare che l’amarezza rubi la tua dolcezza.


Potrebbero interessarti anche



Una parola delicata, uno sguardo gentile, un sorriso bonario possono plasmare meraviglie e compiere miracoli.




Sii gentile quando possibile. Ed è sempre possibile.



Oggi regala a un estraneo uno dei tuoi sorrisi. Potrebbe essere l’unico sole che vede durante il giorno.



Ovunque ci sia un essere umano, vi è la possibilità per una gentilezza.



Una parola gentile è come un giorno di primavera.



Custodisci bene dentro te stesso questo tesoro, la gentilezza. Impara a dare senza esitazione, come perdere senza dispiacere, come acquisire senza grettezza.




Sii un arcobaleno nella nuvola di qualcun altro.



Se ogni persona stabilisse che, ovunque tu sia, cercherai di comportarti in modo gentile più di quanto sia necessario, il mondo sarebbe veramente un posto migliore. E se lo fai, qualcun altro, da qualche parte, un giorno, può riconoscere in te il volto di Dio.



Quando la misura e la gentilezza si aggiungono alla forza, quest’ultima diventa irresistibile.



Per avere labbra attraenti, pronuncia parole gentili…




Io non conosco nessun altro segno di superiorità nell’uomo che quello di essere gentile.



Le parole gentili non costano nulla. Non irritano mai la lingua o le labbra. Rendono le altre persone di buon umore. Proiettano la loro stessa immagine sulle anime delle persone, ed è una bella immagine.



Nessun atto di gentilezza, per piccolo che sia, è mai sprecato.



Abbiamo due orecchie e una bocca per poter ascoltare il doppio di quanto diciamo.


Potrebbero interessarti anche



Quale saggezza puoi trovare che sia più grande della gentilezza?



La parola più gentile in tutto il mondo è una parola scortese, che non viene detta.



Solo una persona gentile è in grado di giudicare equamente un altro e di considerare, nel farlo, dei margini per le sue manchevolezze. Un occhio gentile, mentre riconosce i difetti, sa vedere oltre questi.



Tenerezza e gentilezza non sono sintomo di disperazione e debolezza, ma espressione di forza e di determinazione.



Fai che il tuo cuore sia come un lago: con una superficie calma e silenziosa e una profondità colma di gentilezza.



Non esiste dovere più indispensabile di quello che impone di restituire una gentilezza.



Si può rimborsare un prestito di oro, ma si muore per sempre debitori nei confronti di coloro che sono gentili.



Troppo spesso sottovalutiamo il potere di un tocco, un sorriso, una parola gentile, un orecchio in ascolto, un complimento sincero, o il più piccolo atto di cura, che hanno tutti il potenziale per trasformare una vita intorno.



La gentilezza nelle parole crea confidenza; la gentilezza nel pensiero crea profondità; la gentilezza nel dare crea amore.



Se non ci dessero nulla coloro che non ci devono nulla, poveri noi!



Le parole gentili sono brevi e facili da dire, ma la loro eco è eterna.



Un solo atto di gentilezza mette le radici in tutte le direzioni, e le radici nascono e fanno nuovi alberi.



Una persona che è gentile con te, ma scortese con il cameriere, non è una bella persona.



È una gentilezza rifiutare immediatamente quello che intendi negare.



Quando ero giovane, ammiravo le persone intelligenti. Ora che sono vecchio, ammiro le persone gentili.



Gli uccelli non sono aggressivi, signorina. Sono il simbolo della gentilezza.



La cosa più bella nella vita è fare qualcosa per qualcuno senza che se ne accorga.



Certo che anche gli inventori dei dizionari mettere la parola gentilezza tra genocidio e gentuccola…



La gentilezza ha due facce. La prima è la buona educazione formale e l’osservanza delle regole sociali. Significa avere buone maniere, seguire il galateo, l’etichetta. La seconda, più importante: significa essere brave persone. Ovvero accoglienti, generosi, altruisti



La gentilezza ha convertito più peccatori dello zelo, dell’eloquenza e della sapienza.



La gentilezza è la catena d’oro con la quale la società viene tenuta insieme.



Sii gentile con le persone scortesi; sono quelle che probabilmente ne hanno più bisogno.