Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Calunnia
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sui Figli
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi Gentilezza

Frasi Gentilezza. Trova decine di Frasi Gentilezza con immagini da copiare e condividere.
Frasi Gentilezza di

0

La gentilezza è la chiave che apre il cuore di chiunque.



La gentilezza non è debolezza. È una forza che si può usare per raggiungere grandi cose.




La gentilezza è la lingua che i sordi possono ascoltare e i ciechi possono vedere.



La gentilezza è come una farfalla: attira l'attenzione di tutti.


Potrebbero interessarti anche



La gentilezza è come una pianta, deve essere nutrita per crescere.




Una piccola gentilezza può andare molto lontano.



La gentilezza è una forma di amore.



La gentilezza è una moneta che torna sempre indietro.



La gentilezza è una delle più grandi qualità dell'animo umano.



La gentilezza è anche un modo di vivere.




Quando ti viene data la possibilità di scegliere se avere ragione o essere gentile, scegli di essere gentile.



Per quanto piccolo, nessun atto di gentilezza è sprecato.



Sorridi, non costa niente e fai felice tanta gente.



Parla dolcemente ma porta con te un grosso randello: andrai lontano.




Esiste in questo mondo qualcosa che nessuno ha mai visto. Si tratta di qualcosa di gentile ed estremamente dolce. Presumo che se fosse possibile vederlo, tutti finirebbero per desiderarlo. Ecco perché nessuno l'ha mai visto. Ed è per tale motivo che il mondo l'ha nascosto.
Rie Kugimiya - Taiga Aisaka Junji Majima - Ryûji Tak


- Ma dove si trova la felicità?- Nei posti belli, nelle tovaglie di fiandra, nei vini buoni, nelle persone gentili.



Un atto di gentilezza è semplice da spiegare in termini contabili. È un bene per il donatore, un debito per tutta la vita per il ricevente e una spesa di capitale che darà ricavi permanenti in forma di felicità.



Questa è la mia semplice religione. Non c'è bisogno di templi; non c'è bisogno di filosofie complicate. La nostra stessa mente, il nostro stesso cuore è il nostro tempio; la filosofia è la gentilezza.


Potrebbero interessarti anche



Devi esserecrudele per essere gentile.



Se devi scegliere tra avere ragione o essere gentile, scegli sempre di essere gentile.



La semplicità porta a favorire i momenti di lieta cordialità.



Una buona professione inizia sempre con un bel sorriso.



Si è sempre buoni, e quasi amabili, quando si è felici.



Chiedere dolcemente, quasi sussurrando, è una preghiera all’anima, già esaudita.



Io sono uno di quelli che se ti porta un fiore non è per portarti a letto ma per spogliarti e rivestirti dei miei sogni. Ma per portarti a sognare. Il posto più bello dove puoi portare qualcuno a sognare è il tuo cuore.



Alcune persone sono così gentili che ogni loro sguardo diffonde tenerezza.



Il giardino della felicità è composto da semi di gentilezza.



Una parola buona rivolta ad un uomotriste forse può fare poco o pochissimo ma comunque fa sempre più di una parola non detta.



Carattere è gentilezza senza ostentarla.



Le buone maniere senza sincerità sono come una bella signora senza vita. [...] La schiettezza priva di tatto è come il bisturi del chirurgo, efficace ma sgradevole. La franchezza unita alla gentilezza è utile e ammirevole.



Della gentilezza, talvolta, c’è da temere più che della crudeltà.



Penso che sarebbe un mondo molto più grande se le persone fossero più gentili e più rispettose l'una con l'altra.



Spero che il tempo vi riservi finalmente un po' di gentilezza.



In fondoessere gentili è una scelta.



La mia rivoluzioneè a colpi di grazieè l'unica abbondanzache ci può saziare.



Bisogna essere più gentili di quanto ci viene richiesto. Il motivo per cui amo questa frase, questo concetto, è perché mi rammenta che portiamo con noi, in quanto esseri umani, non solo la capacità di essere gentili, ma prima di tutto la gentilezza come vera scelta di vita.



Non dovremmo forse inventare una nuova regola di vita… cioè cercare di essere sempre un po’ più gentili del necessario?



Considero valorerisparmiare acqua, riparare un paio di scarpe,tacere in tempo, accorrere a un grido, chiedere permesso prima di sedersi.



Per essere signori basta volerlo, ci vuole poco.



Gentilezza, la parola più vicina al divino.