Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Calunnia
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sui Figli
Frasi sul tradimento
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sulla Tempesta

Frasi sulla Tempesta. Trova decine di Frasi sulla Tempesta con immagini da copiare e condividere.
Frasi sulla Tempesta di Walt Whitman

0

Tutto il mondo è una perpetua tempesta in cui perdi via via le persone che ami.



Una sorella è colei che ti dà l’ombrello nella tempesta e poi ti accompagna a vedere l’arcobaleno.




La corona è soltanto un cappello che lascia passare la pioggia.



Ci sono cose che impari meglio nella calma, altre nella tempesta.


Potrebbero interessarti anche



Il corpo delle libellula è esile, ma attraversa la tempesta…




Dicevano che Limerick era la città più santa



La vecchiaia è come un aereo che punta in una tempesta. Una volta che sei a bordo non puoi più fare niente.



Non puoi essere tempesta per chi non ha cielo.



La fantasia è un posto dove ci piove dentro.



Battere le ali contro la tempesta avendo fede che dietro questo tumulto splenda il sole.




Desidero fiori che si pieghino con il vento e la pioggia.



Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello!



Luna mercolina è peggio di tempesta e brina.






Nessuno, come gli italiani, sa organizzare così bene le tempeste dentro ai bicchieri d’acqua.



Lascia partir l’ospite prima che scoppi la tempesta.



Conosci tu la riva Dove non urlano i marosi – Dove la tempesta è oltre?



Io vedo i marinai del mondo, alcuni stanno superando un mare in tempesta, altri alle vedette montano di guardia di notte, alcuni vanno alla deriva senza scampo, altri hanno malattie contagiose.


Potrebbero interessarti anche



Dopo ogni tempesta il sole sorriderà; per ogni problema c’è una soluzione, e il dovere indefettibile dell’anima è di essere di buon umore.



O ciel, sei bello quand’azzurro fulgi, E se d’orror ti cinge la tempesta.



Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. ma su un punto non c’è dubbio. ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi è entrato.



I pescatori sanno che il mare è pericoloso e le tempeste terribili, ma non hanno mai considerato quei pericoli ragioni sufficienti per rimanere a terra.



Tra suocera e nuora tempesta e gragnuola.



Volgi il volto verso il sole, ma gira la schiena alla tempesta



Se pensi che pioverà, lo farà.





O Capitano! mio Capitano! il nostro viaggio tremendo è finito, La nave ha superato ogni tempesta, l’ambito premio è vinto, Il porto è vicino, odo le campane, il popolo è esultante



Nun c’è niente de più bello de na persona in rinascita. Quanno s’ariarza dopo na caduta, dopo na tempesta e ritorna più forte e bella de prima. Con qualche cicatrice in più ner core sotto la pelle, ma co la voglia de stravorge er monno, anche solo co un sorriso.



Il poeta è come il principe delle nuvole Che abituato alla tempesta ride dell’arciere; esiliato sulla terra fra gli scherni, non riesce a camminare per le sue ali di gigante.





La tempesta è capace di distruggere i fiori ma è incapace di danneggiare i semi.



Gli uomini si dividono in quelli che costruiscono e quelli che piantano. I costruttori concludono il loro lavoro e, presto o tardi, sono colti dalla noia. Quelli che piantano sono soggetti a piogge o tempeste, ma il giardino non cesserà mai di crescere.



La pioggia batte contro i tergicristalli Spingo sta roba come Bob Marley



Ditemi quanto l’amate… Come un contagio e la sua cura insieme… Come la pioggia e il sole… Come il freddo e il caldo.



Sai cosa succede ad un rospo che viene colpito da un fulmine? Quello che succede ad ogni altra cosa.



Il polline di loto, soffiato via dalla distesa di fiori aperti e fatto girare in cerchio nell’aria dai venti di tempesta, prende la forma di un parasole d’oro.





Luna merculina, pioggia e tempesta.



Un vento di fortuna suscita spesso una tempesta di disgrazie.



Il destino sussurra al guerriero “Non puoi sopportare la tempesta“. Il guerriero gli ribatte sussurrando “Io sono la tempesta”.