Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla Calunnia
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sui Figli
Frasi sul tradimento
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sulla Neve

Frasi sulla Neve. Trova decine di Frasi sulla Neve con immagini da copiare e condividere.
Frasi sulla Neve di Christian Bobin

0

La neve e il suo magnifico silenzio. Non ce n’è un altro che valga il nome di silenzio, oltre quello della neve sul tetto e sulla terra.



Nevicata. La metamorfosi del mondo avviene in silenzio.




Apri le narici. Annusa la neve. Lascia che la vita accada.



La prima neve è scesa frivola, sulla terra fredda, è venuta in avanscoperta, non è rimasta, è ripartita leggera, tre piccoli giri, due passi di danza, la neve è una bambina.


Potrebbero interessarti anche



Ogni persona doveva avere un suo fiocco di neve in cui c’era una mappa interna della sua vita.




Dovremmo imparare dalla neve a entrare nella vita degli altri con quella grazia e quella capacità di stendere un velo di bellezza sulle cose



Le pietre dormono sotto la neve con sogni verdi nel cuore.



Aveva quasi smesso di nevicare. La sera era nitida come un disegno a carboncino.



Alcuni fiocchi si sono smarriti, brancolano indietro verso il cielo: Incontrando quelli che cadano in lente volute, si volgono e ridiscendono.



Quando la neve cade, la natura ascolta.




La luce della neve spegne in noi tutta l’umana ingordigia.



Una palla di neve in faccia è sicuramente l’inizio perfetto per un’amicizia duratura.



E si amarono l’un l’altro sospesi su un filo di neve.



La neve che cade in silenzio nel bel mezzo della notte sempre riempire il mio cuore con una dolce chiarezza.




Nient’altro che del bianco a cui badare.



Le due cose più belle, l’amore e la neve, che fanno sì che si guardi il mondo con occhi di nuovi puri.



Il tempo è come un fiocco di neve scompare mentre cerchiamo di decidere cosa farne.



La neve era troppo leggera per restare, il terreno troppo caldo per tenerla. E la strana neve primaverile cadeva solo in quel momento dorato dell’alba, quando la pagina gira tra la notte e il giorno.


Potrebbero interessarti anche



La neve sull’acqua: il silenzio sul silenzio.



Su questa landa innevata Morte ci fa Buddha di neve.



Anche nei nostri sogni nevica, ma una sola volta nella vita.



Centomila gavette vuote di cibo, colme di ghiaccio, costellavano la neve e segnavano la sorte dei combattenti imprigionati nella sacca presso il Don.



C’è solo qualcosa di bello nel camminare sulla neve che nessun altro ha calpestato. Ti fa credere che sei speciale, anche se sai che non lo sei.



Prima di amare impara a camminare sulla neve senza lasciare traccia.



La neve possiede questo segreto di ridare al cuore un alito di gioia infantile che gli anni gli hanno impietosamente strappato.



Che cos’è la neve? Un po’ di freddo, molta infanzia. La presenza pura.



Non desidero una rosa a Natale più di quanto possa desiderar la neve a maggio: d’ogni cosa mi piace che maturi quand’è la sua stagione.



Attorno alla parola si addensa la neve (Celan), quella bianca come il foglio, quella che non viene in inverno e non si lascia spalar via, quella di sempre: la neve del taciuto.



Potrei leggere il desiderio d’eternità perfino negli occhi di un pupazzo di neve.



Siamo una palla di neve che non sa quanti fiocchi di eternità contiene in ogni momento dentro di sé



Anno nevoso, anno fruttuoso.



Quando cade la neve, la natura ascolta.



Mi chiedo, la neve ama gli alberi e i campi da baciarli così dolcemente? E poi li copre bene, sai, con una trapunta bianca; e forse dice: “Andate a dormire, cari, finché non torna l’estate”.



Quando non mi emozionerò più con la prima neve dell’anno, saprò che sto invecchiando.



I fiocchi di neve sono baci dal cielo.



Costruiamo sculture di neve e piangiamo vedendole dissolversi.



Chi cammina sulla neve non può nascondere il suo passaggio.



Silenziosamente, come i pensieri che vanno e vengono, i fiocchi di neve cadono, ognuno una gemma.



Quando nevica, hai due possibilità: spalare o fare angeli di neve.



Prima di amare impara a correre sulla neve senza lasciare impronte.