Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sull’opportunismo
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Sincerità
Frasi sui Figli
Frasi sulla Calunnia
Frasi sul tradimento
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sulle persone Negative
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Pazienza
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Autori
×

Frasi sulla Critica

Frasi sulla Critica. Trova decine di Frasi sulla Critica con immagini da copiare e condividere.
Frasi sulla Critica di Oscar Wilde, Italo Calvino, Arthur Bloch

0

Cercherò di descrivere il grado della mia emozioneestetica. Questo ritengo sia la funzione della critica.



I critici musicali ottengono gratis i loro dischi quindi la loro opinione solitamente non conta.




Se vuoi piacere ai critici, non suonare troppo forte, troppo piano, troppo veloce, troppo lento.



Più la critica è ostile, più l'artista dovrebbe essere incoraggiato.


Potrebbero interessarti anche



Io non mi preoccupo mai, perché dovrei preoccuparmi? Si preoccupa solo chi sa di non essere bravo perché sa che quando sale sul palco potrebbero fischiarlo.




Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così, la critica.



Se qualcuno vi critica senza motivo, dategliene uno.



Jane Austen ha scritto romanzi. Sarebbe bene che i suoi critici li leggessero.



La critica è l'arte di far risuscitare i morti e di far morire i vivi.



La malignità è lo spirito della critica, e la critica è l'origine del progresso e della civiltà.




Il sensocritico si manifesta più nella composizione che in un saggiocritico.



Io faccio musica per esprimere il mio punto di vista sulle cose, quindi non sento l'esigenza di dover trovare una formula per piacere per forza a qualcuno.



Il giudizio è sempre più importante del talento, ma l'arte non ha bisogno di schemi per essere apprezzata.



Dobbiamo acquisire una pace e un'armonia mentale tale da poter dare il dovuto peso ad ogni parola di critica, e poterci umiliare di fronte ad ogni parola di apprezzamento.




La regola degli intagliatori vale anche per la critica; mai tagliare con un coltello quello che puoi tagliare con un cucchiaio.



Con le pietre che tiriamo loro, i geni costruiscono nuove strade per noi.



Il censurare e il lodare sono operazioni sentimentali che nulla hanno a che vedere con la critica.



I premi letterari sono una crudeltà. Soprattutto per chi non li vince.


Potrebbero interessarti anche



Più un’attività è oscura, più sicura è l’opinione dei critici. Non avrei mai sospettato che l’aforisma avesse così tante definizioni esatte...



Mi sto stancando parecchio di vedermi mostrare la luce da persone che non sanno fare quello che faccio io, ma sanno che non lo sto facendo bene.



Val meglio di meritare il suffragio di un sol uomo di gusto, che di suscitare, con mezzi indegni dell’arte, gli applausi di una sala piena di spettatori volgari.



A scuola non si apprende che cosa dicono le opere, ma che cosa dicono i critici.



La critica è venefica e benefica.



Ho costruito la fortezza del mio carattere con tutti i mattoni che mi hanno tirato addosso.



Siate gentili e rispettosi con le vostre critiche... E' altrettanto difficile scrivere un bruttolibro di quanto non lo sia scriverne uno bello.



Coloro che non leggono le critiche meritano raramente di essere criticati.



Uno non può criticare un cattivo libro senza ostentarlo.



L'arte della critica in poche parole: elaborare slogan senza tradire le idee.



Ci dovrebbe essere un pizzico di dilettantismo nella critica. Perché il dilettante è un entusiasta che non si è ancora sistemato e non è legato alle abitudini.



Ricorda, figliolo, che più di una buona storia è stata rovinata da una verifica eccessiva.



La critica striscia e la creazione vola.



Nella logica formale una contraddizione è il segno della sconfitta, ma nell'evoluzione della vera conoscenza è il primo passo verso una vittoria.



Nessun grado di ottusità potrà salvaguardare un lavoro contro la determinazione dei critici di trovarlo affascinante.



Facile è criticare, difficile è l'arte.



Una recensione negativa è come cuocere una torta con tutti i migliori ingredienti e avere qualcuno seduto su di essa.



La maggior parte delle persone si sarebbe arresa di fronte a tutte le critiche che ho ricevuto nel corso degli anni.



Vorrei farmi carnefice, vorrei farmi becchinoper lacerarti, o secolo, quel manto d’arlecchino.



Per la critica, ciò che nei film nostrani è immorale diventa genuino nelle produzioni straniere.



I miei film sono rivolti al pubblico, non alla critica.



Il nostro è un mestiere in cui tutto dipende da ciò che gli altri pensano di te, quindi si vive costantemente sotto pressione.