Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Calunnia
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sui Figli
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sulla Cortesia

Frasi sulla Cortesia. Trova decine di Frasi sulla Cortesia con immagini da copiare e condividere.
Frasi sulla Cortesia di Friedrich Nietzsche, Ralph Waldo Emerson, Publilio Siro

0

Tenerezza e gentilezza non sono sintomo di disperazione e debolezza, ma espressione di forza e di determinazione.



Sii pacifico, sii cortese, obbedisci alla legge, rispetta tutti; ma se qualcuno ti mette le mani addosso, mandalo al cimitero.




La gentilezza delle parole crea fiducia. La gentilezza di pensieri crea profondità. La gentilezza nel donare crea amore.



La gentilezza nelle parole crea confidenza; la gentilezza nel pensiero crea profondità; la gentilezza nel dare crea amore.


Potrebbero interessarti anche



Come è gentile per essere una parente: sembra un'estranea!




Le parole hanno il potere di distruggere e di creare. Quando le parole sono sia vere che gentili possono cambiare il mondo.



Prendendo la parola in questo consesso mondiale sento che tutto, tranne la vostra personale cortesia, è contro di me.



Le parole gentili possono essere brevi e facili da pronunciare, ma il loro eco è davvero infinito.



Distrugge i propri nervi l'essereamabile ogni giorno con lo stesso essereumano.



Dimentica le offese, non dimenticare mai le cortesie.




Cortesia. Ascoltare discorsi su cose che sapete benissimo da chi non ne sa nulla.



Nessun atto di gentilezza, per piccolo che sia, è mai sprecato.



Bada di non ottenere con l'eccessiva dolcezza del miele la lunga amarezza della bile.



Le carezze non hanno mai trasformato una tigre in un gattone.




Ho imparato che è troppo difficile renderti conto dove mettere una linea tra l'essere gentile, il non ferire le persone e il sostenere le proprie opinioni.



La parte migliore della vita di una persona buona sono i suoi piccoli, ignoti, dimenticati atti di gentilezza e di amore.



Chi fa l'oste deve far buon viso a tutti.



Pratica gesti casuali di gentilezza e atti insensati di bellezza.


Potrebbero interessarti anche



Un caldosorriso è il linguaggio universale della cortesia.



Le parole gentili non costano nulla. Tuttavia ottengono molto.



Niente è più gentile degli stranieri. Niente è più strano della gentilezza.



Bisogna opporsi ad ogni ostacolo con pazienza, perseveranza e con voce gentile.



Non vi è nulla di più forte al mondo della gentilezza.



Sii gentile, perché chiunque tu incontri sta combattendo una lotta più dura.



L'affabilità, in uomini già potenti, costituisce un aumento di potere, perché li rende amati.



In questo mondo, quando si può, bisogna mostrarsicortesi con tutti, se vogliamo esser ricambiati con pari cortesia nei giorni del bisogno.



Il regalo più economico che posso offrire è la gentilezza, ed è il migliore.



Di una cosa sono certo: le persone andrebbero trattate bene, oppure lasciate stare.



Sii te stesso, sii tenace, sii gentile e sii riconoscente. Questa è la breve ricetta per il successo e la felicità nella vita.



Un albero si riconosce dai suoi frutti, un uomo dalle sue azioni. Una buona azione non è mai perduta. Chi seminacortesia miete amicizia, e chi pianta gentilezza raccoglie amore.



La gentilezza è in nostro potere, anche quando l'inclinazione non lo è.



La gentilezza è il principio del tatto, e il rispetto per gli altri è la condizione primaria del saper vivere.



La gentilezza, ho scoperto, è tutto nella vita.



Sii gentile con le persone che incontri salendo, perché sono le stesse che incontrerai scendendo.



Una persona che è gentile con te, ma scortese con il cameriere, non è una bella persona.



La gentilezza è più importante della saggezza, e il riconoscere questo è l'inizio della saggezza.



Quale saggezza puoi trovare che sia più grande della gentilezza?



La cortesia non è mai sprecata. É il più economico dei piaceri; non costa nulla e frutta molto. Piace a chi la da ed a chi la riceve, e quindi, come la pietà, è doppiamente benedetta.



Davanti al cameriere non v'ha Eccellenza.



La gentilezza è la forma più sicura di disprezzo.