Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Calunnia
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Sincerità
Frasi sui Figli
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sull'Autorità

Frasi sull'Autorità. Trova decine di Frasi sull'Autorità con immagini da copiare e condividere.
Frasi sull'Autorità di Napoleone Bonaparte

0

Io non ho paura di un esercito di leoni, se sono condotti da una pecora. Io temo un esercito di pecore, se sono condotte da un leone.



Esercito, matrimonio, Chiesa e banca: i quattro cavalieri dell’Apocalisse.




Solo una cosa è certa: se l'erba è legalizzata, non sarà a nostro vantaggio, ma a vantaggio delle autorità. Legalizzarla significa anche perdere il controllo su di essa.



Io ho la stessa autorità del Papa. Solo che non ho lo stesso numero di persone che credono in me.


Potrebbero interessarti anche



Il capo dipende dall'autorità; il leader dalla buona volontà.




Ogni atto di autorità di uomo a uomo che non derivi dall'assoluta necessità è tirannico.



Avevano anche un sindaco lì, tra gli altri personaggi inutili.



Non ci sono cattivi reggimenti, ma solo colonnelli incapaci.



Non chinarsi davanti a nessuna autorità, per quanto rispettata; non accettare nessun principio, finché non sia stabilito dalla ragione.



Tutte le autorità ci lasciano abbaiare, affinché, esausti da questa attività, non possiamo mordere.




Un no, perché abbia peso e valore, deve essere spiegato, non può essere solo imposto. Un no, come una regola, richiede coerenza, componente essenziale dell’autorevolezza.



Il capo incute paura; il leader ispira entusiasmo.



Un bravo comico deve sempre difendere il suo paese da chi lo governa.



L'uomo nato per gli affari o per l'autorità non vede gl'individui ma solo le cose, il loro valore e le loro conseguenze.




In questioni di scienza, l'autorità di un migliaio di persone non vale tanto quanto l'umile ragionamento di un singolo individuo.



L'autorità di coloro che insegnano è spesso un ostacolo a coloro che vogliono imparare.



È più divertenteessere un pirata che arruolarsi in Marina.



Diplomazia è lasciare che qualcun altro faccia a modo tuo.


Potrebbero interessarti anche



Che i dominanti non si pentano d'aver lasciato le folle in uno stato di ignoranza e di ferocia quali sono adesso!



Quando vuoi convincere uno più potente di te a fare una cosa che ritieni necessaria, fa’ in modo che creda di essere stato lui a trovare la soluzione.



Un leader è uno che riesce a far fare agli altri, con l'impressione di divertirsi, quello che non vogliono fare.



Un uomo che perde una battaglia contro il suo re può essere perdonato; ma un uomo che la vince è spacciato.



L'autorità è sempre degradante: degrada sia coloro che la esercitano, sia coloro che la subiscono.



Il declino dell'autorità nei nostri tempi è basato anche sulla paura di esercitare l'autorità.



Il capo dice: Andate! Il leader dice: Andiamo!



La responsabilità deve essere commisurata all'autorità.



'Dirigere' suggerisce l'implementazione dello status quo, accertandosi che le attività si svolgano senza problemi, 'guidare,' d'altro canto, è tutto relativo alla visione.



La chiave per una leadershipvincente è l'influenza, non l'autorità.



Siate allievi prima di diventaremaestri; imparate dai quadri di grado inferiore prima di dare ordini.



L’autorità è una torta nuziale a piani concentrici che vanno verso l’alto.



Lo scaricabarile finisce qui.



L’autorità, sotto qualunque forma essa si presenti, sarà sempre la peste del genere umano.



Vi è nulla che tanto invilisca una nazione quanto il dispotismoreligioso.



Anarchia significa società organizzata senza autorità.



Per poter essere rispettata, l'autorità deve essererispettabile.



Niente rafforza l'autorità quanto il silenzio.



Nessun sistema morale può fondarsi unicamente sull'autorità, anche se l'autorità fosse divina.



I padroni del popolo saranno sempre quelli che potranno promettergli un paradiso.



Quando ci sono due laureati in filosofia in un paese in via di sviluppo, uno di loro è a capo dello stato e l'altro è in esilio.



Tutte le filosofie politiche, dal diritto divino dei re al contratto sociale di Rousseau, tentano di giustificare l’autorità.