Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla Calunnia
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sui Figli
Frasi sul tradimento
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi di Romano Battaglia

Frases de Romano Battaglia

È stato un giornalista e scrittore italiano.

0

  • Credo che serva tanto coraggio per proseguire, cadere, rialzarsi e andare avanti. In fondo ciò che conta non è la meta, ma il viaggio stesso, gli incontri, le esperienze che facciamo vivere per imparare a vivere. Nella gioia e nel dolore questa vita vale la pena di viverla.


  • La nostra vita dovrebbe essere semplice e spontanea come le stagioni, con il freddo dell’inverno, il tepore della primavera, il caldo dell’estate e la dolcezza dell’autunno.


  • Purtroppo ci sono tanti falsi amici disposti a prestarci l’ombrello soltanto quando il tempo è bello.


  • Non importa se sia povera o ricca, la vera amicizia non arriva da un’eredità di famiglia, non è un obbligo, ma un legame indescrivibile che comporta una devozione molto più profonda di ogni altra.


  • Il vero affetto è un legame che comporta una devozione molto più profonda di ogni altra. È come una pianta che cresce lentamente sotto le cui fronde possiamo ripararci dalla pioggia.


  • Se il cammino della nostra esistenza viene percorso con saggezza può essere una rivelazione, ma spesso prendiamo le scorciatoie delle cattive abitudini, delle ambizioni, della sete di denaro.


  • Non essere triste: sorridi. Non contare gli anni che passano: sorridi. Non avere rimpianti: sorridi.


  • I sogni sono come le conchiglie che il mare ha depositato sulla riva. Bisogna raccoglierle e ascoltare la loro voce.


  • Di notte ogni cosa assume forme più lievi, più sfumate, quasi magiche. Tutto si addolcisce e si attenua, anche le rughe del viso e quelle dell anima.


  • Finché l’uomo non si accetta e non inizia un dialogo con se stesso, non troverà mai la serenità a cui anela, la pace interiore, la capacità di affrontare le tempeste della vita.


  • Non si è mai troppo poveri per donare una carezza.


  • Quando si ama, tutti i piccoli sospetti diventano paure. E quando le paure diventano più grandi, è segno che l’amore sta crescendo.


  • Le coincidenze, a volte, sono i segnali misteriosi della vita, ai quali bisogna credere.


  • Ci sono uomini che vivono di certezze e non hanno mai dubbi: quelli non vivono, esistono.


  • Per essere sereni, bisogna conoscere i confini delle nostre possibilità, e amarci come siamo.


  • Il tempo non conta per il cuore. Si può amare anche stando lontani e quell’amore, se è vero e puro, non morirà mai neanche tra mille anni…


  • Il mistero fa parte della storia del mondo, è il lato oscuro della mente dove prendono vita le emozioni che non hanno una spiegazione.


  • C’è un metodo per migliorare la nostra vita. Consiste nel passare meno tempo a osservare noi stessi davanti allo specchio e un po’ di più ad ascoltare la nostra coscienza.


  • Cielo e mare sono come due specchi che di giorno si riflettono, di notte si ascoltano.


  • Non stancarti mai di aspettare perché il giorno più bello della tua vita può arrivare domani.


  • Il tempo è come un fiocco di neve scompare mentre cerchiamo di decidere cosa farne.


  • Gli anziani sono bambini che crescono all'indietro.


  • La giustizia non è ancora defunta, ma talvolta è come se non fosse mai nata.


  • La vita è lunga se abbiamo la capacità di vedere lontano.


  • L'unico mezzo per fermare il cammino inesorabile del tempo sono la preghiera e la meditazione, che restano ferme come pilastri a sorreggere le nostre incertezze.


  • Non occorre andare sulla cima delle montagne per cercare la calma e nemmeno nelle grandicittà per trovare fragore: abitano entrambi dentro di noi.


  • Senza amore l'uomo è come se fosse perduto in un deserto di sabbia, fra sete, rabbia e odio.


  • Si invecchia soltanto quando non siamo più capaci di avere un ideale.


  • Il dialogo è importante solo se ci arricchisce, se chiarisce idee che ci aiutano a percorrere meglio il cammino della nostra esistenza.


  • Le foglie ingiallite rappresentano l'autunno con tutta l'incertezza e la malinconia delle creature che ci abbandonano per sempre.


  • Il deserto è il grande mare prosciugato in cui si sono arenate le navi del destino.


  • Essere felici significa vedere il mondo come noi lo desideriamo, conoscere i nostri limiti, accettarli come dono e non come una sconfitta.


  • I miracoli sono sull'uscio di casa. Basta saperli accogliere come fiori sbocciati in un deserto di sabbia. Sono fatti di amore, chiarezza e speranza.


  • Le piante e i fiori sono come i nostri progetti: alcuni non si sviluppano, altri crescono quando meno ce lo aspettiamo.


  • Il bene più grande della vita non sta in ciò che si possiede, ma nell'amore delle persone che ci stanno vicine.


  • L'unico mezzo per fermare il cammino inesorabile del tempo sono la preghiera e la meditazione, che restano ferme come pilastri a sorreggere le nostre incertezze.


  • Come siamo diversi quando si vuole bene. Si guarda il mondo con altri occhi, sembra che tutto sia con noi e ci protegga. Quando si ama diventiamo più buoni.


  • Ci sono tanti falsi amici disposti a prestarci l'ombrello soltanto quando il tempo è bello.


  • Anche se aiuterai una sola anima non avrai vissuto invano.


  • Quando nella nostra vita si risveglia l'amore è come se avvenisse in noi un miracolo. Ci sentiamo compresi, protetti.