Temi

Frasi Lezioni di Vita Frasi Lezioni di Vita
Frasi sul Rialzarsi Frasi sul Rialzarsi
Frasi sulla Delusione Frasi sulla Delusione
Frasi sugli Abbracci Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Tristezza Frasi sulla Tristezza
Frasi sul Distinguersi Frasi sul Distinguersi
Frasi Motivazionali Frasi Motivazionali
Frasi sul Silenzio Frasi sul Silenzio
Frasi sulla delusione d’amore Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità Frasi sulla Sincerità
Frasi sulla Falsa Amicizia Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi di Condoglianze Frasi di Condoglianze
Frasi sull'Indifferenza Frasi sull'Indifferenza
Frasi sulla Felicità Frasi sulla Felicità
Frasi sulla vita ingiusta Frasi sulla vita ingiusta
Frasi sull’Amicizia Frasi sull’Amicizia
Frasi sull’Amore Vero Frasi sull’Amore Vero
Frasi sulla Vita Difficile Frasi sulla Vita Difficile
Frasi sul Sorriso Frasi sul Sorriso
Frasi sulle Farfalle Frasi sulle Farfalle
Autori Autori
×

Frasi di Carlos Ruiz Zafón

Frases de Carlos Ruiz Zafón

È stato uno scrittore spagnolo.

0

  • Il vino rende stolto il saggio e saggio lo stolto.


  • Le parole che hanno avvelenato il cuore di un figlio, pronunciate per meschinità o per ignoranza, si sedimentano nella memoria e lasciano un marchio indelebile.


  • Il tempo non ci rende più saggi, solo più vigliacchi.


  • Il buon cibo è come una ragazza in fiore: non saperlo apprezzare è da stupidi.


  • L’amore è autentico, non è quello che si sbandiera ai quattro venti, ma quello che si dimostra coi fatti.


  • Aveva, come altre persone, l'abitudine di sorridere esageratamente quando voleva trattenere il pianto.


  • Maturare non è altro che il processo attraverso il quale si scopre che tutto ciò in cui credevi da giovane è falso mentre tutto quello a cui ti rifiutavi di credere in gioventù risulta vero.


  • Continuiamo a vivere nel ricordo di chi ci ama.


  • La vita è come la tua prima partita di scacchi. Quando inizi a capire come funziona hai già perso.


  • Chi vede il peccato dappertutto è malato nell’anima.


  • Le coincidenze non esistono: siamo solo marionette mosse dalla nostra incoscienza.


  • Parlare è da stupidi, tacere è da codardi, ascoltare è da saggi.


  • L’invidia è un cieco che vuole strapparti gli occhi.


  • Viviamo in un mondo di ombre e la fantasia è un bene raro.


  • I libri sono specchi: riflettono ciò che abbiamo dentro.


  • La commedia ci insegna che la vita non bisogna prenderla sul serio e la tragedia ci insegna cosa succede quando non diamo retta a ciò che la commedia ci insegna.


  • Ci sono epoche e luoghi in cui essere nessuno è più onorevole che essere qualcuno.


  • Gli esseri umani sono disposti a credere a qualunque cosa tranne che alla verità.


  • Una delle tante insidie dell’infanzia è che non è necessariocapire per soffrire. Ma quando arriva l’età della ragione, le ferite non possono essere sanate.


  • Le persone dall’animo piccino cercano sempre di rimpicciolire anche gli altri.


  • I problemi sono come gli scarafaggi. Se li porti alla luce si spaventano e scappano.


  • La maggior parte delle tradizioni non sono altro che le malattie di una società.


  • Dimmi di cosa ti vanti e ti dirò di cosa sei privo.


  • Le certezze confortano, ma si impara solo dubitando.


  • In letteratura esiste soltanto un vero tema: non ciò che si narra, ma come lo si narra.


  • Esercito, matrimonio, Chiesa e banca: i quattro cavalieri dell’Apocalisse.


  • A volte è più facileconfidarsi con un estraneo. Chissà perché? Forse perché un estraneo ci vede come siamo realmente, e non come vogliamo far credere di essere.


  • Nel momento in cui ti soffermi a pensare se ami o meno una persona, hai già la risposta.


  • Un buon bugiardo sa che la menzogna più efficace è sempre una verità a cui è stato sottratto un elemento fondamentale.


  • Le vere donne si conquistano a poco a poco. È una tattica psicologica, come le mosse del torero.


  • Non si tradisce chi ci vuol fareaffondare, ma chi ci tende la mano, sia pure soltanto per non riconoscere il debito di gratitudine che abbiamo nei suoi confronti.


  • Il folle è consapevole di esserlo? O i pazzi sono coloro che vogliono convincerlo della sua follia per salvaguardare la loro esistenza insensata?


  • L'essereumano crede come respira, per sopravvivere.


  • Avere successo nella vita quando la famiglia ti sostiene e crede in te non ha nessun merito.


  • Non devi credere a tutto ciò che vedi. L'immagine della realtà che ci offrono i nostri occhi è solo un'illusione, un effetto ottico, la luce è una gran bugiarda.


  • L'ansia è la ruggine dell'anima.


  • La forma conta quanto la sostanza: è la tristerealtà di quest’epoca di ciarlatani.