Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Calunnia
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sui Figli
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi di Antoine de Saint-Exupéry

Frases de Antoine de Saint-Exupéry

È stato uno scrittore, aviatore e militare francese.

0

  • Devo pur sopportare qualche bruco se voglio conoscere le farfalle.


  • Fate in modo che i vostri sogni divorino la vostra vita così che la vita non divori i vostri sogni.


  • Fai della tua vita un sogno, e di un sogno, una realtà.


  • Non avrei mai dovuto andarmene! Avrei dovuto intuire l’affetto che stava dietro i suoi poveri trucchi. I fiori sono così contraddittori! Ma ero troppo giovane per saperla amare.


  • Amico mio accanto a te non ho nulla di cui scusarmi, nulla da cui difendermi, nulla da dimostrare: trovo la pace… Al di là delle mie parole maldestre tu riesci a vedere in me semplicemente l’uomo.


  • Gli uomini non hanno più tempo per conoscere nulla. Comprano le cose già fatte nei negozi. Ma siccome non esistono negozi che vendono amici, gli uomini non hanno più amici. Se vuoi un amico, addomesticami!


  • Era solo una volpe come centomila altre. Ma ne ho fatto il mio amico, ed ora è unica al mondo.


  • Amare non è guardarsi l’un l’altro, ma guardare insieme nella stessa direzione.


  • Il vero amore consiste nell’accettare gli altri così come sono senza cercare di cambiarli.


  • Il vero amore comincia quando non ci si aspetta nulla in cambio.


  • Se qualcuno ama un fiore, di cui esiste un solo esemplare in milioni e milioni di stelle, questo basta a farlo felice quando lo guarda.


  • La autentica felicità nasce dalla gioia di compiere gesta di valore, dall’entusiasmo di creare cose nuove.


  • Solo diventando consapevoli del nostro ruolo nella vita, per quanto piccolo, saremo felici. Solo allora potremo vivere in pace e morire in pace, perché soltanto questo dà senso alla vita e alla morte.


  • Non chiederti di cosa ha bisogno il mondo. Chiediti che cosa ti rende felice e poi fallo. Il mondo ha solo bisogno di persone felici.


  • Benché la vita umana non abbia prezzo, agiamo sempre come se qualcosa sorpassasse, in valore, la vita umana.


  • Noi agiamo sempre come se qualche cosa superasse il valore della vita umana… ma cosa?


  • Non so dove vanno le persone quando scompaiono, ma so dove restano.


  • Sai… quando si è molto tristi si amano i tramonti.


  • Sono molto appassionato di tramonti. Vieni, andiamo a guardare un tramonto.


  • Un giorno ho visto il sole tramontare quarantatré volte!


  • È una follia odiare tutte le rose perché una spina ti ha punto, abbandonare tutti i sogni perché uno di loro non si è realizzato, rinunciare a tutti i tentativi perché uno è fallito. È una follia condannare tutte le amicizie perché una ti ha tradito, non credere in nessun amore solo perché uno di loro è stato infedele, buttate via tutte le possibilità di essere felici solo perché qualcosa non è andato per il verso giusto. Ci sarà sempre un’altra opportunità, un’altra amicizia, un altro amore, una nuova forza. Per ogni fine c’è un nuovo inizio.


  • Creare forse significa sbagliare quel passo nella danza. Significa dare di traverso quel colpo di scalpello nella pietra.


  • È il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante.


  • Tutti i grandi sono stati bambini una volta, ma pochi di loro se ne ricordano.


  • Gli adulti non capiscono mai niente da soli ed è una noia che i bambini siano sempre costretti a spiegar loro le cose.


  • Si vede bene solo con il cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi.


  • Mi domando se le stelle sono illuminate perché ognuno possa un giorno trovare la sua.


  • Tutti gli adulti sono prima stati bambini, ma pochi di loro se ne ricordano.


  • La vera felicità viene dalla gioia delle azioni ben fatte, dalla gioia di creare cose nuove.


  • Colui che vuole viaggiare felice deve viaggiare leggero.


  • Un ammasso di roccia cessa di essere un mucchio di roccia nel momento in cui un solo uomo la contempla immaginandola, al suo interno, come una cattedrale.


  • I grandi non capiscono mai niente da soli e i bambini si stancano a spiegargli tutto ogni volta.


  • Per quanto riguarda il futuro, non si tratta di prevederlo, ma di renderlo possibile.


  • La verità di domani si nutre dell’errore di ieri.


  • L’importante non è prevedere il futuro, ma renderlo possibile.


  • È un posto così segreto, la terra delle lacrime.


  • Se vuoi costruire una barca, non radunare uomini per tagliare legna, dividere i compiti e impartire ordini, ma insegna loro la nostalgia per il mare vasto e infinito.


  • Conta solo il cammino, perché solo lui è duraturo e non lo scopo, che risulta essere soltanto l’illusione del viaggio.


  • Ciò che dà un senso alla vita, lo dà anche alla morte.


  • Quando dai te stesso, ricevi più di quello che dai.