Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Calunnia
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sui Figli
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi Apparenza

Frasi Apparenza. Trova decine di Frasi Apparenza con immagini da copiare e condividere.
Frasi Apparenza di Oscar Wilde, Niccolo Machiavelli

0

Tre decimi di un buon aspetto sono dovuti alla natura; sette decimi al vestito.



Spesso sotto abitovile, s'asconde uom gentile.




Vesti Ceppone che pare barone.



Vesti un bastone e ti parrà un signore.


Potrebbero interessarti anche



Vesti una colonna, pare una bella donna.




L'abito non fa il monaco.



Essere ben vestiti in giorno di festa non significa esserericchi.



Vesti uno zuccone e pare un barone.



Vesti una fascina, pare una regina.



Vesti un ciocco, pare un fiocco.




Se una persona non ha un volto cordiale non può aprire un negozio.



Non tutti i contadini stanno a zappar la terra.



Un piccolo corpo spesso alberga una grande anima.



Tormentata è l’esistenza di chi vede oltre le apparenze.




Perché c’è ancora qualcuno che ti apprezza per come sei e non per come devi essere.



Se poni una questione di sostanza, senza dare troppa importanza alla forma, ti fottono nella sostanza e nella forma.



Tutti ti valutano per quello che appari. Pochi comprendono quel che tu sei.



Non credere mai di essere altro che ciò che potrebbe sembrare ad altri che ciò che eri o avresti potuto essere non fosse altro che ciò che sei stata che sarebbe sembrato loro essere altro.


Potrebbero interessarti anche



Non giudicare gli uomini dalla loro pura apparenza; perché la risata leggera che spumeggia sulle labbra spesso ammanta le profondità della tristezza, e lo sguardo serio può essere il sobrio velo che copre una pace divina e la gioia.



Così come l'abito non fa il monaco, il rosa non fa il gay.



L'eleganza è quella qualità del comportamento che trasforma la massima qualità dell'essere in apparire.



Non cercare di aggiungere più anni alla tua vita. Meglio aggiungere più vita ai tuoi anni.



Cercando di sembrare ciò che non siamo, cessiamo di essere quel che siamo.



Continuiamo a bere del pessimo vino preoccupati che i calici siano di cristallo.



Sii quello che sembri.



Diventiamo ridicoli solo quando vogliamo apparire ciò che non siamo.



Meglio tacere e dare l'impressione di esserestupidi, piuttosto che parlare e togliere ogni dubbio!



A volte il fumo è molto meglio dell'arrosto.



Ci guadagneremmo di più a farci vedere come siamo che a cercar di apparire quello che non siamo.



A volte i nani sono più generosi a parole che a fatti.



La preoccupazione per la propria immagine, è questa la fatale immaturità dell'uomo. È così difficile essere indifferenti alla propria immagine. Una tale indifferenza è al di sopra delle forze umane. L'uomo ci arriva solo dopo la morte. E neanche subito. Solo molto tempo dopo la morte.



Solo le persone superficiali non giudicano dalle apparenze.



Ho questa dura immagine macho che esibisco sul palco, ma anche una componente molto più tenera.



La pubblicità ha lo scopo di indurre la gente a comprare delle cose di cui non ha bisogno, con denaro che non ha, per impressionare altre persone che le sono antipatiche.



Pochi vedono come siamo, ma tutti vedono quello che fingiamo di essere.



Chi sa di essere profondo, si sforza di esser chiaro. Chi vorrebbe sembrare profondo alla moltitudine, si sforza di esser oscuro. Infatti la folla ritiene profondo tutto quel di cui non riesce a vedere il fondo: è tanto timorosa e scende tanto mal volentieri nell'acqua!



E il ciel ne guardi dalla tosse, e da quei che ha il pelo rosso.



Pel ros, endò che 'l pissa, 'l brusa.



Russu pilu, malu pilu.



Ce u russe fosse fedèle, pure u diàuue fosse senggère.