Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Calunnia
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla Sincerità
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sui Figli
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sull Libero Arbitrio

Frasi sull Libero Arbitrio. Trova decine di Frasi sull Libero Arbitrio con immagini da copiare e condividere.
Frasi sull Libero Arbitrio di Paulo Coelho, Stephen King, Fernando Savater

0

L’amore dato senza libero arbitrio o sincerità non era affatto amore.



La dignità dell'uomo richiede che le sue opere siano frutto della sua libera scelta, senza nessuna coercizione esterna.




Ci si può allenare a scegliere, oppure no. Anche non scegliere è una scelta. In tutti i casi avrai comunque ragione, perché sarai tu a decidere.



Nessuno sceglie un male capendo che è un male, ma ne resta intrappolato se, per sbaglio, lo considera un bene rispetto a un male maggiore.


Potrebbero interessarti anche



Le scelte sono luoghi in cui la via si divide, la libertà sta nel tirare dritto verso quello che vogliamo, anche se questo significa uscire di strada.




Nel dare forma alla nostra vita, siamo la stecca da biliardo, il giocatore o la palla? Siamo noi a giocare, o è con noi che si gioca?



La vita non è molto diversa da un brano musicale. Noi ne siamo autori, determinandone il ritmo, decidendo con quali note e quali pause riempire il tempo. Decidendone gli accenti.



In alcuni casi sei tu a fare delle scelte nella vita e in altri è la vita che sceglie per te.



La vita è come un gioco a carte: la mano che ti viene servita rappresenta il determinismo; il modo in cui giochi è il libero arbitrio.



Dio mi ha provvisto del coraggio di non rinunciare a ciò che penso sia giusto anche se penso che sia senza speranza.




Ogni esistenza contiene un'attitudine alla felicità, siamo chiamati a scegliere se reprimerla o se svilupparla.



Tutto dipende dalle circostanze e dall'ambiente in cui si trova l'uomo. Tutto è determinato dall'ambiente, l'uomo per se stesso non è nulla.



Noi dobbiamo credere nel libero arbitrio, non abbiamo scelta.



Dio fornisce il vento ma l'uomo deve alzare le vele.




Ecco due presupposti che bisogna avere sottomano: fuori della sceltamorale di fondo non c'è né bene né male; e inoltre non bisogna dirigere gli eventi, ma seguirli.



A ogni essere vivente Dio ha dato la libertà e il potere di plasmare la propria realtà a seconda del proprio stato di consapevolezza.



Ogni persona è dotata di strani poteri. Ogni uomo, ogni donna e ogni bambino può modificare il cammino della storia.



È nel nostro dovere - di uomini e donne - comportarci come se i limiti delle nostre capacità non esistano. Noi siamo i co-creatori dell’Universo.


Potrebbero interessarti anche



Guardami negli occhi, Eddie. Per come la vedo io, noi facciamo quello che noi vogliamo.



Tu sei ciò che scegli di essere.



La fortuna mischia le carte e il destino le distribuisce, ma siamo noi che scegliamo quali giocare.



L’istinto è lo scheletro di ferro che c’è sotto tutte le nostre idee di libero arbitrio.



La durata della mia vita non dipende da me. Vivere pienamente non dipende che da me.



La vita non deve essere un romanzo impostoci, bensì un romanzo fatto da noi.



L'umanità respinge il cieco caso e il potere del destino. Essa ha in mano il proprio destino.



Puoi faregrandicose, ma non devi mai dimenticare che esiste una Mano che guida i tuoi passi.



Vi è un solo potere al quale posso prestare un’obbedienza convinta: la decisione della mia intelligenza, il comando della mia coscienza.



Ogni giocatore deve accettare le carte che la vita gli distribuisce. Ma una volta che le ha in mano, lui soltanto deve decidere come giocarle in modo da vincere la partita.



Nessuno ci fa del male. Siamo noi che ci facciamo del male perché facciamo cattivo uso del grande potere che abbiamo, il potere di scegliere.



Sulla vita ci deve essere una libertà di scelta personale, non c'è nulla di estremista nel dirlo, mia madre che è cattolica mi ha insegnato il libero arbitrio.



Oh bimbi! Guardate che siete re! Siete importanti tanto quanto i sovrani! Siete responsabili della vostra vita e delle vostre scelte!



Che sarà della neve, del giardino,che sarà del libero arbitrio e del destinoe di chi ha perso nella neve il cammino?



Il peccato di Adamo, ovvero di ogni uomo, è l’obbedienza alla volontà propria.



Non esistono dilemmi senza confusione, non c'è libero arbitrio senza dilemmi e non c'è umanità senza libero arbitrio.



Il destino per metà è già scritto; l’altra metà dipende da cosa siamo disposti a fare per far sì che si realizzi.



La minaccia permane, finché il libero arbitrio esisterà.



Fanculo le previsioni! Le previsioni le facciamo noi!



Siamo condannati a scegliere ed ogni scelta può comportare perdite irreparabili.



Solo Il Libro dà libertà. Solo dal Libro puoi avere le tre Grandi Meraviglie: di conoscere, di poterescegliere la tua vita, di potere esprimere il tuo cuore.



Bisogna fare della propria vita come si fa un'opera d'arte. Bisogna che la vita di un uomo d'intelletto sia opera di lui. La superiorità vera è tutta qui.