Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla Calunnia
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sui Figli
Frasi sul tradimento
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi di Osho

Frases de Osho

È stato un mistico e maestro spirituale indiano, che acquisì seguito internazionale.

0

  • Guarda ciò che hai. Apri gli occhi per vedere quello che hai già ottenuto. Sii felice adesso.


  • La vita inizia dove finisce la paura.


  • La creatività è la più grande ribellione dell’esistenza.


  • Sii autentico rispetto a ciò che sei, sii vero rispetto a te stesso.


  • Lo Zen è una via di liberazione. Ti libera. È la libertà dal primo all’ultimo passo.


  • Osserva gli occhi di un bambino, la loro freschezza, la loro radiosa vitalità, la loro vivacità. Assomigliano a uno specchio, silenzioso ma penetrante: solo occhi simili possono raggiungere le profondità del mondo interiore.


  • Il cambiamento ti darà vitalità… più vitalità, energia ed entusiasmo. Allora non sarai più come uno stagno… chiuso da ogni parte, immobile. Diventerai come un fiume che fluisce verso l’ignoto, verso l’oceano in cui si dissolve.


  • Quando qualcuno ti chiede: “Chi sei?” e tu rispondi: “Sono un ingegnere”, dal punto di vista esistenziale la tua risposta è errata. Come potresti mai essere un ingegnere? L’ingegnere è ciò che fai, non è ciò che sei. Non chiuderti troppo nell’idea della funzione che svolgi, perché vorrebbe dire chiudersi in una prigione.


  • La gioia è il semplice essere se stessi: vivi, vibranti, nella piena vitalità. La sensazione di una musica sottile attorno e dentro il corpo, una sinfonia: questa è la gioia.


  • La devozione è una qualità nel tuo cuore: ti senti pieno di un senso di riverenza verso tutto ciò che è; senti un grande amore per tutto ciò che esiste. La devozione non è un sentiero, non devi percorrerlo. La devozione è un modo di fondersi e sciogliersi nell’esistenza; non è un pellegrinaggio, è semplicemente perdere tutti i confini che ti dividono dall’esistenza, è una storia d’amore.


  • Testa a testa è sempre lotta, discussione, c’è sempre conflitto. Solo da cuore a cuore c’è comunione, c’è comunicazione.


  • Nel mondo, milioni di persone vivono senza un solo lampo di creatività. E la creatività è una delle esperienze estatiche più grandi che si possano provare. Ma le loro menti sono così stanche… essi non vivono una vita di abbondanza, le loro energie sono spente.


  • Vivi senza aspettative. Affrontare la vita con aspettative porta inevitabilmente alla frustrazione, sempre e comunque.


  • Essere autentici significa essere onesti con se stessi. E’ un fenomeno molto, molto pericoloso, raramente le persone riescono a farlo. Ma quando lo fanno, si realizzano.


  • Un uomo veramente vivo non si preoccupa della rispettabilità; vive, e vive con autenticità. Quello che gli altri pensano di lui non lo preoccupa per niente.


  • La serietà è una malattia.


  • A cosa servono questi alberi verdi, a cosa serve il canto di un uccello, a cosa serve il sorgere del sole, a cosa serve una notte stellata? Che scopo ha tutto ciò? No, non esiste uno scopo. Per questo la vita è così bella.


  • Puoi amare solo quando sei felice dentro di te. L’amore non può venir aggiunto dall’esterno. Non è un indumento che puoi indossare.


  • Ogni volta che fai qualcosa, non sei solo tu ad esserne coinvolto, il Tutto ne è coinvolto. La tua responsabilità è immensa. Non devi chiudere solo il tuo karma personale: la tua biografia è l’intera storia del mondo.


  • Nessuno è venuto al mondo per appagare le ambizioni di un altro. Ciascuno ha le proprie ambizioni, i limiti del proprio karma. Ciascun uomo nasce per essere sé stesso. Se hai anche la più lieve aspettativa su qualcun altro, essa opererà come un veleno.


  • Non dimenticare mai questa verità: tutto ciò che ricevi dalla vita equivale a ciò che hai dato alla vita. Questa è in sintesi la teoria del karma, delle azioni del tuo passato: qualsiasi cosa dai, la riceverai.


  • L’intelligenza è la capacità di vivere il presente. Più vivi nel passato o nel futuro, meno sei intelligente. L’intelligenza è la capacità di essere qui, ora, di essere in questo momento e da nessun’altra parte.


  • Fa’ di ogni passo una tua scelta. Crea te stesso e assumitene l’intera responsabilità.


  • Non esiste alcun Dio, ma ognuno è divino.


  • Se sai sentire, ogni momento è divino e tutto è divino; tutto ciò che esiste è sacro. Se non sai sentire, vai pure nei templi, nelle moschee e nelle chiese, ma neppure là troverai qualcosa – poiché sei tu che hai bisogno di una trasformazione, non la situazione.


  • Il divino non è solo in te, ricorda: è in tutti gli animali. E non solo negli animali: è in ogni albero e nelle rocce. Il divino è il centro fondamentale di ogni cosa. Puoi perderlo solo diventando falso, e puoi ottenerlo solo tornando a essere autentico.


  • Ovunque si posi il tuo sguardo, il divino è presente. Qualunque cosa fai, è dentro di lui che ti muovi.


  • Se non riesci a vedere il divino nella tua amata o nel tuo amante non puoi vederlo da nessun’altra parte.


  • I vostri preti parlano del divino, ma sembrano essere in affari con il demonio.


  • Ciò che è divino sfugge alla vista degli uomini a causa della loro incredulità.


  • Per l’essere umano tutto è impossibile, mentre per il divino è possibile ogni cosa: tutto è impossibile per la parte, mentre per il Tutto ogni cosa è possibile!


  • Nel momento in cui un bambino, nasce anche sua madre. Non è mai esistita prima. Esisteva la donna, ma non la madre. Una madre è qualcosa di assolutamente nuovo.


  • L'orgasmo è il coinvolgimento totale del corpo: mente, corpo, anima, tutti insieme. Tu vibri, l'intero essere vibra, dalle dita dei piedi alla testa. Non sei più in controllo; l'esistenza ha preso possesso di te e tu non sai chi sei, è come una follia, è come un sonno, è come la meditazione, è come la morte.


  • "Perché correre affannosamente qua e là senza motivo? Tu sei ciò che l'esistenza vuole che tu sia. Devi solo rilassarti".


  • Una persona matura dà. Solo una persona matura può dare, perché solo una persona matura può avere.


  • La solitudine non è ciò che accade quando si è soli, ma ciò che si prova quando non si può stare con se stessi.


  • La vera questione non è se esiste la vita dopo la morte. La vera domanda è se sei vivo prima della morte.


  • Non esiste valore superiore alla consapevolezza: questo è il seme del divino in te.


  • Una volta conosciuta la consapevolezza, nulla può essere più prezioso: hai conosciuto la più grande estasi della vita.


  • Il semplice accettare il fatto che “Io sono responsabile di qualsiasi cosa sono” è l’inizio della consapevolezza. Inizi a uscire dallo stato di ubriachezza nel quale hai vissuto per secoli.