Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Calunnia
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla Sincerità
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sui Figli
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi di Francesco Guccini

Frases de Francesco Guccini

È un cantautore, scrittore e attore italiano.

0

  • Ma ogni storia ha la stessa illusione, sua conclusione; e il peccato fu creder speciale una storia normale.


  • Ma dove sono andate quelle piogge d’aprile che in mezz’ora lavavano un’anima o una strada, e lucidavano in fretta un pensiero o un cortile bucando la terra dura e nuova come una spada?


  • Io solo qui alle quattro del mattino, l’angoscia e un po’ di vino, voglia di bestemmiare!


  • Forse ridono di me, ma in fondo ho la coscienza pura, non rider tu se dico questo, ride chi ha nel cuore l'odio e nella mente la paura.


  • Le storie credute importanti si sbriciolano in pochi istanti: figure e impressioni passate si fanno lontane e lontana così è la tua estate.


  • L’America era Life, sorrisi e denti bianchi su patinata.


  • E’ meglio un giorno solo da ricordare, che ricadere in una nuova realtà sempre identica.


  • Ride chi ha nel cuore l’odio e nella mente la paura.


  • Ride chi ha nel cuore l’odio e nella mente la paura.


  • Che oroscopo puoi trarre questa sera, mago?


  • Mangiabili in verno o d’estate e fino all’autunno inoltrato, ma allora c’ha il nome cambiato e si chiamano marrons glacés.


  • La vedi nel cielo quell’alta pressione, la senti una strana stagione? Ma a notte la nebbia ti dice di un fiato che il dio dell’inverno è arrivato.”


  • Uscire di casa a vent’anni, è quasi un obbligo..quasi un dovere. Piacere di incontri a grappoli, ideali identici: Essere e Avere.


  • Come vedi tutto è usuale, solo che il tempo stringe la borsa e c’è il sospetto che sia triviale l’affanno e l’ansimo dopo una corsa, l’ansia volgare del giorno dopo, la fine triste della partita, il lento scorrere senza uno scopo di questa cosa che chiami… vita.


  • Il potere è l’immondizia della storia degli umani.


  • Non la vedi, non la tocchi,Oggi la malinconia?Non lasciamo che trabocchiVieni, andiamo, andiamo via…


  • Vorrei cantare il canto delle tue mani,giocare con te un eternogioco proibitoche l'oggi restasse oggi senza domanio domani potesse tendere all'infinito.


  • Un paio di scarpe durava una vita, e se andavi scalzo, d’estate, risparmiavi le scarpe e i piedi si rinforzavano.


  • Batti sempre la tua pista solitariaE faccia dopo faccia e ancora traccia dopo tracciatorni dove niente ti aprirà le braccia.


  • E il vento d'estate che viene dal mareintonerà un canto fra mille rovine,fra le macerie delle città, fra case e palazziche lento il tempo sgretolerà.


  • Bisogna saper scegliere in tempo,non arrivarci per contrarietà.


  • Quello che tiene il freddo tiene anche il caldo.


  • Contro ai re e ai tiranni scoppiava nella viala bomba proletaria e illuminava l' ariala fiaccola dell' anarchia.


  • E il vento d'estate che viene dal mareintonerà un canto fra mille rovine,fra le macerie delle città, fra case e palazziche lento il tempo sgretolerà.


  • Forse ridono di me,ma in fondo ho la coscienza pura,non rider tu se dico questo,ride chi ha nel cuore l'odioe nella mente la paura.