Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Calunnia
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sui Figli
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi di Charles Dickens

Frases de Charles Dickens

0

  • Ero troppo codardo per fare quello che sapevo essere giusto, così come ero stato troppo codardo per evitare di fare quello che sapevo sbagliato.


  • Era uno di quei giorni di marzo in cui il sole splende caldo e il vento soffia freddo: quando è estate nella luce, e inverno nell’ombra.


  • La primavera è quel periodo dell’anno in cui è estate sotto il sole e inverno all’ombra.


  • Desidero sappiate che siete stata l’ultimo sogno della mia anima.


  • Sei stato l’ultimo sogno della mia anima.


  • Tu sei una persona di quelle che si incontrano quando la vita decide di farti un regalo.


  • L’allegria e il buon umore rendono più belli e sono dei rinomati elisir di giovinezza.


  • La felicità è un dono e il trucco è non aspettarla, ma gioire quando arriva.


  • La famiglia non deve solo consistere semplicemente in coloro con cui condividiamo il nostro sangue, ma anche in coloro a cui noi daremo in nostro.


  • La natura dà ad ogni tempo e stagione alcune bellezze a sé stanti; e dalla mattina alla sera, come dalla culla alla tomba, è solo una successione di cambiamenti così delicati e leggeri che possiamo appena notarne il loro progresso.


  • Nessuno è inutile in questo mondo se alleggerisce il fardello a qualcun altro.


  • Il vero amore è devozione cieca, è umiliarsi senza fare domande, è sottomettersi completamente, è avere fiducia e confidare a dispetto di te stesso e a dispetto del mondo intero, concedendo tutto il tuo cuore e tutta la tua anima al tuo tormentatore.


  • La carità comincia a casa propria, e la giustizia dalla porta accanto.


  • Non dobbiamo mai vergognarci delle nostre lacrime.


  • Il cielo sa che non dobbiamo mai vergognarci delle nostre lacrime, perché stanno piovendo sulla polvere accecante della terra, sovrastando i nostri cuori duri. Stavo meglio dopo aver pianto, meglio di prima – più dispiaciuto, più consapevole della mia stessa ingratitudine, più gentile.


  • Il dolore della separazione è nulla in confronto alla gioia di incontrarsi di nuovo.


  • Abbi un cuore che mai indurisce, un carattere che mai si stanca, ed un tocco che mai ferisce.


  • Se non ci fossero persone cattive non ci sarebbero buoni avvocati.


  • Chiunque è capace di essere allegro e di buonumore quando è ben vestito.


  • Qualunque uomo può essere allegro e affabile quando è ben vestito. Non c'è un gran merito in questo.


  • È una triste verità il fatto che ogni grande uomo abbia le sue povere relazioni.


  • Nessuno è inutile in questo mondo se è capace di alleggerire i pesi di un altro uomo.


  • Se la malattia e la tristezza sono contagiose, non c’è niente al mondo così irresistibilmente contagioso come il riso e il buonumore.


  • C’è stato un lungo periodo difficile quando ho tenuto lontano da me il ricordo di ciò che avevo buttato via quando ne ignoravo il valore.


  • Il cielo sa che non dovremmo mai vergognarci delle nostre lacrime, perché sono pioggia sulla polvere accecante della terra che ricopre i nostri cuori induriti.


  • Le azioni umane adombrano sempre un certo fine, che può diventare inevitabile, se in quelle ci si ostina. Ma se vengono a mutare, muterà anche il fine.


  • L’operosità è l’anima degli affari e la chiave di volta della prosperità.


  • Chi ha qualche buona ragione per credere in se stesso, non si loda mai innanzi agli altri per farsi stimare.


  • È la mia vecchia ragazza che dice cosa fare. È lei che ha il cervello. Ma io non lo riconosco mai davanti a lei. Bisogna mantenere la disciplina.


  • Aveva solo un occhio, e il pregiudizio popolare è in favore di due.


  • Avevo immaginato di scorgere una semplice dignità in lui.


  • Alcuni direbbero che il Buon Samaritano era un cattivo economista.


  • Gli è più dalla parte vostra che dalla parte mia, come disse il signore che stava dalla parte destra del muro del giardino all'uomo che stava dall'altra parte, quando vide venire il bufalo.


  • C'è una saggezza della testa, e... una saggezza del cuore.


  • Non è mai troppo tardi per il pentimento e la riparazione.


  • La via che gli uomini seguono presagisce una fine sicura se essi vi perseverano, ma, modificando quella via, anche la fine deve cambiare.


  • Doveva essereorribile per un uomo levare gli occhi al cielo mentre moriva assiderato, e non scorgere né aiuto né pietà in tutta quella moltitudine scintillante.


  • Quale nobile esempio delle soavi leggiinglesi! Permettono ai poveri persino d'andare a dormire!


  • Che cosa hanno a che fare i poveri con l'animo e con lo spirito?


  • C'è qualcosa in una donna infuriata, specialmente se alle sue fortipassioni aggiunge gli irrefrenabili impulsi della disperazione e della indifferenza, che pochi uomini osano provocare.