Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Calunnia
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Sincerità
Frasi sui Figli
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sulla violenza

Frasi sulla violenza. Trova decine di Frasi sulla violenza con immagini da copiare e condividere.
Frasi sulla violenza di Mahatma Gandhi, Papa Giovanni Paolo II, Roberto Benigni

0

Se qualcuno ti mette le mani addosso, assicurati che non metta mai più le mani addosso a nessun altro.



La violenza è parte della cultura americana. È americana tanto quanto la torta di ciliegie.




Ho giurato di non stare mai in silenzio, in qualunque luogo e in qualunque situazione in cui degli esseri umani siano costretti a subire sofferenze e umiliazioni. Dobbiamo sempre schierarci.



La neutralità favorisce l’oppressore, mai la vittima.


Potrebbero interessarti anche



Il silenzio aiuta il carnefice, mai il torturato.




Il soldato Doss non crede nella violenza. Quindi non sperate che vi salvi il culo in battaglia.



Vedi, le persone di potere capiscono solo una cosa: la violenza.



La povertà è la peggiore forma di violenza.



La giustizia sociale non può essere raggiunta con la violenza. La violenza uccide ciò che intende creare.



Tutti gli esseri tremano di fronte alla violenza. Chiunque teme la morte. Tutti amano la vita.




Dal mio punto di vista, uccidere in guerra non è affatto meglio che commettere un banale assassinio.



La violenza non risolve mai i conflitti, e nemmeno diminuisce le loro drammatiche conseguenze.



Temiamo la violenza meno dei nostri stessi sentimenti. Il dolore solitario, personale, privato è molto più spaventoso di quello che chiunque altro può infliggerti.



Nella guerra la crudeltà non si conta, non si soppesa mai. C’è. Di fatto. In partenza.




Cadendo, la goccia scava la pietra, non per la sua forza, ma per la sua costanza.



Gli assassini non vengono mai assassinati! Gli assassini vengono giustiziati!



Caratteristica essenziale di ogni uomo saggio è non uccidere nessun essere vivente.



Per me la violenza è un soggetto del tutto estetico. Dire che non ti piace la violenza al cinema è come dire che al cinema non ti piacciono le scene di ballo.


Potrebbero interessarti anche



C’è una emozione più forte di uccidere: lasciare in vita!



La pace si trova dentro se stessi. La violenza provoca sofferenze, la pace si ottiene non pregando, ma si genera all’interno di sé e poi nella propria famiglia.



Le opinioni fondate sul pregiudizio sono sempre sostenute dalla più grande violenza.



Una legge ingiusta è una specie di violenza. L’arresto per la sua violazione è peggio.



Queste gioie violente hanno violenta fine, muoiono nel loro trionfo come il fuoco e la polvere che si distruggono al primo bacio.



Consideriamo parte del nostro dovere difendere l’umanità contro il flagello dell’intolleranza, della violenza e del fanatismo.



La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci.



Le bombe non risolvono la questione, se non si eliminano le radici dalle quali scaturisce il terrorismo.



Dopo che ci si prende a schiaffi per dieci anni o si diventa amici o ci si ammazza.



L’essenza dei film di Tarantino non sono la violenza e l’azione, ma l’analisi introspettiva della mente e dell’animo di persone violente.



La violenza che ci facciamo per rimanere fedeli a coloro che amiamo non vale meglio di un’infedeltà.



La guerra si nutre da sola.



L’altra sera ho acceso la tv: sesso e violenza, sesso e violenza. E quelle erano solo le previsioni del tempo!



Ogni tipo di violenza è il risultato del fatto che le persone inducono se stesse a credere che il loro dolore deriva dagli altri e che, di conseguenza, essi meritano di essere puniti.



Chi rende impossibile una rivoluzione pacifica renderà inevitabile una rivoluzione violenta.



Non vinci quando usi la violenza, vinci quando mantieni la tua dignità.



Nessuno, di fronte alle donne, è più arrogante, aggressivo e sdegnoso dell’uomo malsicuro della propria virilità.



Ciò che mi spaventa non è la violenza dei cattivi; è l'indifferenza dei buoni.



Quando uccidere diventa facile come respirare, è il momento di fare qualcosa per l’alito.



Brasile, il #papa ai giovani: «Demolite la violenza, abbattete l’egoismo». Al mio segnale scatenate il Paradiso



Quello che l’animale vuole è la sconfitta, non l’uccisione; lo scopo dell’aggressività è il predominio, non la distruzione.



La violenza è una mancanza di vocabolario.