Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Calunnia
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Sincerità
Frasi sui Figli
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sulla Contemplazione

Frasi sulla Contemplazione. Trova decine di Frasi sulla Contemplazione con immagini da copiare e condividere.
Frasi sulla Contemplazione di Hermann Hesse, Carl Gustav Jung

0

Folle è l'uomo che parla alla luna. Stolto chi non le presta ascolto.



Chi ha imparato ad ascoltare gli alberi non brama più di essere un albero. Vuole essere quello che è.




Purificati degli attributi del sé, al fine di poter contemplare la tua propria essenza pura.



Tu puoi, ogni volta che lo desideri, ritirarti in te stesso. Nessun ritiro è più tranquillo né meno disturbato per l'uomo che quello che trova nella sua anima.


Potrebbero interessarti anche



La poesia nacque la notte in cui l'uomo contemplava la luna pur consapevole che non era commestibile.




Tre cose soprattutto l'uomomoderno deve apprendere per divenire sano e completo: l'arte del riposo, l'arte della contemplazione, l'arte del riso e del sorriso.



La menteumana è paragonabile ad una farfalla che assume il colore delle foglie sulle quali si posa... si diventa ciò che si contempla.



Quando entri in un Tesoro, fa' attenzione a non uscirne finché non hai compreso ciò che contiene.



Quella speciale modulazione lirica ed esistenziale che permette di contemplare il proprio dramma come dal di fuori e dissolverlo in malinconia e ironia.



Il frutto decisivo di tutti quegli esercizi che chiamiamo meditazione o contemplazione è ciò che diventiamo praticandole.




Un capello disturba l'occhio, una piccola preoccupazione può rovinare il riposo della contemplazione.



Accettai il caos, e la notte seguente l’anima mia mi visitò.



Cercate leggendo e troverete meditando; chiamate pregando e vi sarà aperto contemplando.



Qualunque soggetto può essere contemplato, dagli occhi profondi del fanciullo interiore: qualunque tenue cosa può a quelli occhiparere grandissima.




Una vita profonda è più importante della longevità.



Seguii quest’idea fino alla sua conclusione. Mi ritrassi dalle mie meditazioni. Mi osservai mentre pensavo. Arrivai alla fine della riflessione.



La meditazione è madre dell'amore, la contemplazione ne è figlia.



A volte non c'è bisogno di scrutare il cielo oltre le nuvole per godere della bellezza e dell'immensità del creato.


Potrebbero interessarti anche



Una descrizione di 'arte' datami da un bravo artista, è che ciò che egli cercava di esprimere in un quadro è 'un'appassionata contemplazione di forme'.



Chi ha per così dire dilatato la propria anima con le opere sante, deve ancora dilatarla con l'intimo esercizio della contemplazione.



Si tratta di addestrare l'anima alla serenità, che è la contemplazionefelice del nulla.



Ecco la grande attrattiva del tempo moderno: penetrare nella più alta contemplazione e rimanere mescolati fra tutti, uomo accanto a uomo.



La contemplazione è la vita dell'anima.



Chi fosse riuscito a comprendere quell'acqua e i suoi segreti, avrebbe compreso anche molte altre cose, molti segreti, tutti i segreti.



Contemplazione: l'altezza della coscienza quando si accontenta di conoscere ciò che è, senza volerlo possedere, utilizzare o giudicare.



Lo spirito si cala più facilmente nello stato di grazia della contemplazione quando il corpo inattivo si culla e si dondola.



Chi si nutre del silenzio di Dio finisce per comprendere a quali profondità si può ascoltare.



Se un uomo vuole essere certo della strada da percorrere, deve chiudere gli occhi e procedere al buio.



Viene sempre il momento in cui bisogna scegliere fra la contemplazione e l'azione. Ciò si chiama diventare un uomo.



Giunge al luogo dell’anima chi distoglie il proprio desiderio dalle cose esteriori.



Vivere è non fare niente tramite l’azione. Vivere è fare tutto tramite l’essere.



Chi si sente destinato a contemplare e non a credere trova tutti i credenti troppo rumorosi e importuni e si difende da loro.



Il Mare non dorme... nella veglia del Mare trovano conforto le anime insonni.



Dio è questo. È silenzio, è contemplazione: non entro mai in una chiesa quando c'è una messa cantata.



Non possiamo conoscere nulla d'esterno a noi scavalcando noi stessi. L'universo è lo specchio in cui possiamo contemplare solo ciò che abbiamo imparato a conoscere in noi.



Le virtù morali appartengono alla contemplazione in quanto disposizioni preliminari.



Guardo una parete vuota finché non viene fuori qualcosa di inventabile. Mi sono studiato un sacco di muri...



Gli scrittori di aforismi, che sono in primo luogo scrittori di meditazione, offrono l'opportunità di scandagliare gli umori oscillanti del nostro tempo.



I grandi spirituali si accontentavano di pronunciare il nome di Gesù, ma in questo modo contemplavano il Regno.



La preghiera cerca, la contemplazione trova.