Temi

Frasi sul Rialzarsi Frasi sul Rialzarsi
Frasi Lezioni di Vita Frasi Lezioni di Vita
Frasi sugli Abbracci Frasi sugli Abbracci
Frasi sul Distinguersi Frasi sul Distinguersi
Frasi sulla Tristezza Frasi sulla Tristezza
Frasi sulla Delusione Frasi sulla Delusione
Frasi Motivazionali Frasi Motivazionali
Frasi sul Silenzio Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Felicità Frasi sulla Felicità
Frasi d’Amore Frasi d’Amore
Frasi sull’Amicizia Frasi sull’Amicizia
Frasi di Condoglianze Frasi di Condoglianze
Frasi sul Sorriso Frasi sul Sorriso
Frasi sulle Farfalle Frasi sulle Farfalle
Frasi sulla delusione d’amore Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità Frasi sulla Sincerità
Frasi sulla vita ingiusta Frasi sulla vita ingiusta
Frasi sull’Amore Finito Frasi sull’Amore Finito
Frasi Belle Frasi Belle
Frasi sulla Falsa Amicizia Frasi sulla Falsa Amicizia
Autori Autori
×

Frasi sull'Avidità

Frasi sull'Avidità. Trova decine di Frasi sull'Avidità con immagini da copiare e condividere.
Frasi sull'Avidità di Publilio Siro, Napoleone Bonaparte

0

  • Si soffre molto per il poco che ci manca e gustiamo poco il molto che abbiamo.



  • Nel mondo c'è quanto basta per le necessità dell'uomo, ma non per la sua avidità.




  • Quando il cuore di un nano, anche il più rispettabile, è risvegliato da oro e gioielli, si fa improvvisamente ardito e può diventare feroce.



  • Avete distrutto la natura intera, il mare, le foreste, l’aria. Avete spazzato via la bellezza pur di far soldi e arricchirvi.


  • Potrebbero interessarti anche



  • L'amore del potere non vale niente, il potere senza amore è l'energiaspesa invano.




  • La brama di ricchezze è la radice di tutti i mali.



  • Io sono circondato da preti che ripetono incessantemente che il loro regno non è in questo mondo, eppure allungano le mani su tutto quello che possono prendere.



  • Se mala cupidigia altro vi grida, uomini siate, e non pecore matte, sì che 'l Giudeo di voi tra voi non rida!



  • Guai a voi che aggiungete casa a casa e unite campo a campo, sino a non lasciare più posto agli altri.



  • Il rock'n'roll sta diventando avidità nascosta sotto forma di intrattenimento, proprio esattamente come la guerra è diventata avidità nascosta sotto forma di politica.




  • Il primo effetto di un eccessivo amore per la ricchezza è la perdita della propria personalità. Si è tanto più persone quanto meno si amano le cose.



  • Alla povertà manca molto, all'avidità tutto.



  • Ci sono due modi per avere abbastanza. Uno è continuare ad accumulare sempre e sempre più. L'altro è di desiderare meno.



  • L'ora più buia nella vita di un uomo si ha quando egli si siede per studiare come faredenaro senza guadagnarlo.




  • Povero non è chi ha poco, ma chi vuole di più.



  • Mio, tuo: inizio e immagine dell'usurpazione di tutta la terra.



  • Lo smodato amore di ricchezze, se contro giustizia, è empio, e se con giustizia, è vergognoso; perché è condotta indecorosa risparmiare in modo sordido, anche se in conformità con la giustizia.



  • Insensati come siamo, noi vogliamo conquistare tutto, come se avessimo il tempo di possedere tutto.


  • Potrebbero interessarti anche



  • Cercare il proprio io nel potere dell'oro significa edificare sulla sabbia.



  • Passiamo metà della nostra vita cercando ciò che non abbiamo e l'altra metà ricordando quello che abbiamo perso.



  • L'avidità, per chi vive in mezzo alle ricchezze, è una povertà organizzata.



  • L'uomo che si affanna per aumentare il patrimonio, ne viene schiacciato, è un vinto, che ha abbandonato le armi sul campo dell'onore.



  • Vi è un genere pericoloso di numismatici: il collezionista di moneta corrente.



  • Pochi uomini hanno la virtù di resistere all'offerta più alta.



  • Il problema dell'organizzazionesociale è come stabilire un contratto sociale in base al quale l'avidità farà il minor danno, il capitalismo è quel genere di sistema.



  • Non c'è fuoco ch'eguagli la passione, o squalo l'odio, né trappola la follia, o torrente l'avidità.



  • Chi vuole diventarericco in un giorno, fallisce in un anno.



  • A chi devi rivolgerti per sapere se una donna ti desidera, ti ama, ti pensa, ti mangia? All'avidità! Se una donna non è avida di te sei uno come tanti per lei.



  • La ricchezza assomiglia all'acqua di mare: quanto più se ne beve, tanto più si ha sete.



  • A chi ti vuol togliere la roba levagli la vita!



  • Ha quel che merita chi perde il proprio per arraffare l'altrui.



  • Il sessofemminile, se lo si lascia fare, è crudele, ambizioso e avido di potere.



  • Quanto più i quattrini aumentano, tanto più ne cresce la voglia.



  • La sete di possedere è causa di ogni male: fu per essa che accaddero tutti i fatti che il mondo chiama poco puliti.



  • Molto desidera l'uomo, eppur sol di poco ha bisogno.



  • L'uomo che possiede una cosa poi ne vorrà due e poi tre e poi tutte le cose che ci sono sulla terra. E avrà in cambio solo la sua condanna, perché nessuno può possedere tutto il mondo.



  • Che differenza c'è negli affari matrimoniali tra l'essere venali e l'essereprudenti? Dov'è che finisce la saggezza e incomincia l'avidità?



  • Quando impari a non volere in modo disperato le cose, la vita ti arriva.



  • La massima parte dei reati viene commessa per avidità, non per bisogno.



  • Una volta l’erba voglio non cresceva neanche nel giardino del re, oggi è un’infestante.