Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Calunnia
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Sincerità
Frasi sui Figli
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sull’approvazione

Frasi sull’approvazione. Trova decine di Frasi sull’approvazione con immagini da copiare e condividere.
Frasi sull’approvazione di Nicolás Gómez Dávila, Ambrose Bierce, Paul Cezanne

41

La sorgente disapprovava quasi sempre l’itinerario del fiume.



I pazzi ammirano, i savi approvano.




Il consenso che presiede all’agire sociale può certamente essere estorto con la forza o con l’influenza strategica. Ma esiste consenso autentico solo se basato su “convincimenti comuni”.



Credendo a se stesso, l’uomo si espone sempre al giudizio della gente. Credendo agli altri ha sempre l’approvazione di chi lo circonda.


Potrebbero interessarti anche



Non cercare il favore della moltitudine: raramente esso si ottiene con mezzi leciti e onesti. Cerca piuttosto l’approvazione dei pochi; ma non contare le voci, soppesale.




In fin dei conti, non fu l’approvazione delle masse, ma l’amore di una donna, a cambiare la sua vita.



La modestia è il solo splendore che sia permesso aggiungere alla gloria.



Dalla terribile approvazione degli imbecilli il destino protegge solo i difensori di cause perse.



Le peggiori mancanze le ho fatte a me stessa, quando ho permesso che mi facessero sentire sbagliata solo perchè non ero giusta per loro.



Un bambino va cresciuto a latte e approvazione.




Le più grandi tentazioni non sono quelle che sollecitano il nostro consenso al peccato, ma quelle che ci recano grandi mali mascherandoli come i più grandi beni.



Il ricorso alla violenza anche non necessaria per l’arresto dei Blues Brothers è ammesso e approvato.



Gli uomini approvano e Dio disapprova.



Se tu permetti alla tua luce di splendere / inconsciamente dai agli altri / il permesso di fare lo stesso.




Spesso una cosa stupida si regge perché viene approvata dalla Legge.



Un vero leader non è un ricercatore di consenso, ma un modellatore di consenso.



Un fatto è disapprovare le idee politiche di uno scrittore; altra cosa, non necessariamente incompatibile con la prima, è disapprovare “lui” perché ti costringe a pensare.



Ciò che ascolti, discuti; quello che credi, approva.


Potrebbero interessarti anche



Niente è più comune della reciproca antipatia, quando un’approvazione reciproca è particolarmente attesa.



Responsabilmente i dirigenti politici dicano se la politica serve per registrare il consenso o per formarlo il consenso.



In una goccia di approvazione da parte di Dio c’è più gloria che in un mare di lode umana.



Se Dio non esiste tutto è permesso? No. Se Dio non esiste nulla ha importanza. I permessi sono risibili quando i significati si annullano.



Vedo ed approvo le cose migliori, ma seguo le peggiori.



La forza dell’indifferenza! ? È quella che ha permesso alle pietre di durare immutate per milioni di anni.



Quando gli sciocchi chiedono un consiglio è soltanto perché sperano di sentirsi approvare la decisione che essi hanno già preso.



Siamo come bambini, abbiamo sempre il bisogno di trovare l’approvazione del pubblico.



Consultare (v. tr.). Consiste nel richiedere l’approvazione altrui in merito a una decisione già adottata.



Nessuno può farmi del male senza il mio permesso.



L’approvazione degli altri è uno stimolante, del quale talvolta è bene diffidare.



La dialettica euristica è l’arte di disputare, e precisamente l’arte di disputare in modo da ottenere ragione, dunque per fas et nefas



Il consenso è un valore desueto e sospetto. Lo stesso non si può dire per la giustizia. Occorre dunque pervenire ad una pratica della giustizia non legata al consenso.



Guardatevi bene soprattutto dal cercare o disprezzare l’approvazione degli uomini, ma accogliete lodi e disprezzi con la medesima indifferenza.



Il consiglio consiste nel richiedere l’approvazione in merito ad una decisione già adottata.



Noi domandiamo un consiglio, ma andiamo cercando approvazione.



Visconti mi ha permesso di esprimere la forza, l’energia che nascondevo. Fellini mi ha reso la mia voce.





L’amor proprio trova il suo godimento nel consenso e l’approvazione degli uomini; ma l’ultimo grado dell’orgoglio è di godere del loro disprezzo.



Ogni cosa in questa stanza è commestibile, persino io lo sono… Però quello si chiama cannibalismo, miei cari ragazzi, e infatti è disapprovato in molte società!



Non ho bisogno della tua approvazione per essere me stesso.



Il giorno incomincia e finisce comunque, senza il nostro consenso. Non siamo padroni del tempo, solo padroni di dargli un senso.