Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla Calunnia
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sui Figli
Frasi sul tradimento
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi di Robert A. Heinlein

Frases de Robert A. Heinlein

È stato uno scrittore di fantascienza statunitense

0

  • Non diventare mai un pessimista; un pessimista ha ragione più spesso di un ottimista, ma un ottimista si diverte di più – e nessuno dei due può fermare il corso degli eventi.


  • Le farfalle non sono insetti, sono fiori in movimento.


  • Non ostacolate i vostri figli rendendo loro la vita facile.


  • Le cose più belle della vita sono al di là del denaro. Il loro prezzo è agonia, sudore, devozione. E il prezzo richiesto per la più preziosa di tutte le cose della vita è la vita stessa, costo ultimo per un valore assoluto.


  • Una persona competente e sicura di sé è incapace di ogni sorta di gelosia. La gelosia è invariabilmente sintomo di insicurezza neurotica.


  • Non ci dovrebbe essere nulla in tutto l’universo in cui l’uomo non possa ficcare il naso – questo è il modo in cui noi siamo fatti e presumo che ci sia qualche ragione per questo.


  • Le due conquiste più alte della mente umana sono i concetti gemelli di “lealtà” e di “dovere”. Quando questi concetti gemelli vengono disprezzati… squagliati in fretta! Magari riuscirai a salvarti, ma è troppo tardi per salvare quella società. È spacciata.


  • Donne e gatti fanno quello che vogliono, gli uomini e i cani dovrebbero rilassarsi e abituarsi all’idea.


  • È sorprendente notare quante volte la «saggezza matura» somiglia alla stanchezza.


  • Vivi e impara. Altrimenti, non vivrai molto a lungo.


  • La competenza in un campo non si estende in altri campi. Ma spesso gli esperti la pensano così. Più il loro campo di competenza è ristretto, e più è probabile che la pensino così.


  • La misura dell’intelligenza è data dalla capacità di cambiare.


  • Il tuo nemico non è mai una carogna, ai suoi occhi. Tienilo presente: può offrirti un modo per fartelo amico. Se no, puoi ucciderlo senza odio… e in fretta.


  • Evita di prendere decisioni irrevocabili quando sei stanco o affamato.


  • Il peccato sta solo nel far male agli altri senza necessità. Tutti gli altri “peccati” sono sciocchezze inventate. (Far del male a sé stessi non è peccaminoso… è solo stupido.)


  • ‐ Sei terribile quando usi la logica. ‐ Sì, lo so, è un modo decisamente grossolano per discutere.


  • La segretezza è il principio della tirannia.


  • L’universo non ha mai avuto senso; sospetto che sia stato costruito tramite un appalto governativo.


  • Quando la nave decolla, tutti i conti sono pagati. Non avere rimpianti.


  • Si possono fare impazzire gli animali mettendone troppi in un recinto troppo piccolo. L’homo sapiens è l’unico animale che lo fa volontariamente a sé stesso.


  • La generosità è innata; l’altruismo è una perversità acquisita. Non c’è somiglianza.


  • Guardati dall’altruismo. È basato sull’autoinganno, radice di tutti i mali.


  • Un “critico” è un uomo che non crea nulla e proprio perciò si ritiene qualificato a giudicare il lavoro degli uomini creativi, Vi è logica, in questo: lui non ha preconcetti… odia allo stesso modo tutti gli individui creativi.