Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Calunnia
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sui Figli
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi di George Eliot

Frases de George Eliot

È stata una scrittrice britannica, una delle più importanti dell'età vittoriana.

0

  • Indossa un sorriso e avrai amici. Indossa un broncio e avrai le rughe.


  • Ogni codardo può combattere una battaglia quando è sicuro di vincere; ma datemi l’uomo che si è messo a combattere quando era sicuro di perdere.


  • Quel bacio d’addio che somiglia al saluto, quell’ultimo sguardo d’amore che diventa la più acuta fitta di dolore.


  • La falsità è facile, la verità così difficile.


  • L’amicizia è il conforto inesprimibile di sentirsi al sicuro con una persona, non dover pesare i pensieri né misurare le parole.


  • Cosa c’è di meglio per due anime che sapersi unite per tutta la vita?


  • Non è mai troppo tardi per essere ciò che avresti voluto essere.


  • Nessuno può essere saggio a stomaco vuoto.


  • I bambini sono tuttora il simbolo dell’eterno matrimonio tra l’amore e il dovere.


  • Quale solitudine è più solitaria della sfiducia?


  • Ci sono molte vittorie peggiori di una sconfitta.


  • Benedetto è colui che, non avendo nulla da dire, si trattiene dal fornircene testimonianza orale.


  • Solo nell’agonia della separazione guardiamo nelle profondità dell’amore.


  • L’orgoglio non è una cosa negativa quando ci spinge a nascondere le nostre ferite – senza ferire gli altri.


  • La vita sembra andare avanti senza sforzo quando sono pieno di musica.


  • Quando la morte, la grande riconciliatrice, arriva, non ci pentiamo mai della nostra tenerezza, ma della nostra durezza.


  • Un saccente è uno che ti fa sempre dono delle sue opinioni.


  • Con una persona nuova si possono cominciare tante cose! – si può persino cominciare ad essere migliori.


  • La vita è iniziata con il risveglio e l’amore per il viso di mia madre.


  • Non giudicare un libro dalla sua copertina.


  • La crudeltà, come tutti i vizi, non richiede altro motivo che se stessa: ha bisogno soltanto di un’occasione.


  • L’inizio di una conoscenza, che sia di persone oppure di cose, consiste nell’ottenere un contorno definito della nostra ignoranza.


  • Per farsi un’idea della miseria dei nostri connazionali basta dare un’occhiata a come si divertono.


  • Era come un gallo che pensava che il sole sorgesse per ascoltarlo cantare.


  • Se presti attenzione ai tuoi discorsi, ti accorgerai che sono guidati dai tuoi intenti meno coscienti.


  • Vi sono sempre due opinioni: quella che un uomo ha di se stesso e quella che gli altri hanno di lui. Ci sarebbero due opinioni su di una campana fessa, se la campana potesse udirsi.


  • Delizioso autunno! La mia stessa anima è sposata ad esso, e se fossi un uccello volerei sulla terra cercando i successivi autunni.


  • Nessun complimento può essere eloquente, eccetto che come espressione d’indifferenza.


  • La ricompensa per chi adempie ad un dovere è la capacità di adempierne un altro.


  • Talvolta si prende come cattiva abitudine l’essere infelici.


  • Gli animali sono amici così simpatici: non fanno domande, non muovono critiche.


  • Quando la volontà di una donna è forte quanto l'uomo che vuole dominarla, metà della sua forza deve essere necessariamente occultata.


  • Se la giovinezza è la stagione della speranza, lo è spesso solo nel senso che i più anziani sono pieni di speranza per noi.


  • Il fuoco migliore non è quello che brucia più in fretta.


  • Decidi su ciò che pensi sia giusto, e persevera.


  • Il fallimento dopo una lunga perseveranza è più grandioso del non aver lottato a lungo abbastanza per essere chiamato fallito.


  • La vita si misura dalla rapidità del cambiamento, dalla successione delle influenze che modificano l'essere.


  • Un modo di farsi un'idea delle miserie dei nostri compatrioti è andare a vedere i loro piaceri.


  • Quale solitudine è più sola della diffidenza?


  • Un modo di farsi un'idea delle miserie dei nostri compatrioti è andare a vedere i loro piaceri.