Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sulla Calunnia
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Sincerità
Frasi sui Figli
Frasi sul tradimento
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sulle persone Negative
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi sull’eroismo

Frasi sull’eroismo. Trova decine di Frasi sull’eroismo con immagini da copiare e condividere.
Frasi sull’eroismo di Will Rogers, Oriana Fallaci, Romain Rolland

47

Un eroe non è più coraggioso di una persona comune, ma è coraggioso cinque minuti più a lungo.



I veri eroi sono uomini che cadono e falliscono e sono pieni di difetti, ma alla fine riescono perché sono rimasti fedeli ai loro ideali e princìpi e impegni.




Gli eroi sul cavallo bianco sono un po’ in ribasso, soprattutto quando non valgono una cicca.



Ho una mia personale teoria, che non ci sono eroi e mostri in questo mondo. Solo ai bambini dovrebbe essere permesso di usare queste parole


Potrebbero interessarti anche



O muori da eroe, o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo.




Il vero eroismo non riceve ovazioni, non intrattiene nessuno. Nessuno fa la fila per vederlo. Nessuno se ne interessa.



Eroe o pezzo di fango, non c’era via di mezzo per me, per l’uomo comune, dico, è vergogna infangarsi, ma l’eroe sta troppo in alto perchè si possa infangare del tutto, per conseguenza si può stare nel fango.



Il lavoratore che assolve il dovere sociale senz’altra speranza che un pezzo di pane e la salute della propria famiglia, ripete ogni giorno un atto di eroismo.



Gli eroi sono eroi perché il loro comportamento è eroico, non perché vincano o perdano.



All’inferno il diavolo è un eroe positivo.




Nella vita abbiamo solo due o tre occasioni per dimostrarci eroi; ma a ogni istante abbiamo quella di non essere vili.



Nel crimine c’è dell’eroismo, come nella virtù. Il vizio e l’infamia hanno i propri altari e la propria religione.



Forse elementi come tenacia e umiltà si combinano insieme per formare un elemento eroico.



Un eroe non può essere eroe se non in un mondo eroico.




Il cammino di un eroe lo porta a percorrere molti oscuri sentieri prima di tornare alla luce.



I limiti si fanno soglia. Il limite blocca, costerna, paralizza; la soglia è un invito a varcarla, a oltrepassarla. Nessun limite solo soglie: questo è il monito dell’Eroe.



La nazione che dimentica i suoi eroi sarà essa stessa dimenticata.



Siamo avidi di eroi senza bandiera, con il solo vessillo del proprio cuore.


Potrebbero interessarti anche



Gli eroi sono fraintesi. Serve un uomo dello stesso calibro per comprendere che cosa li guida.



In questa vita bisogna essere un po’ Santi e un po’ Eroi.



Gli eroi quotidiani sono quelli che danno sempre il massimo nella vita.



V’è un solo eroismo al mondo: vedere il mondo com’è e amarlo.



Fare il proprio dovere val meglio dell’eroismo.



Essere un eroe non è solo questione di muscoli. Bisogna avere un cuore e preoccuparsi degli altri.



Beati i popoli che onorano gli eroi e che in ogni occasione possono sperare di avere eroi in tutti i campi: in guerra e in pace.



Per fortuna gli eroi muoiono di morte violenta.



Basta un istante per fare un eroe, ma è necessaria una vita intera per fare un uomo onesto.



Il guaio dei ragazzi è che sono tanto giovani, non capiscono ancora niente. Quando sei piccolo, ti credi che crescendo diventerai una persona meravigliosa invece che uno stronzo come tutti quanti gli altri



Tutti questi eroismi per niente! Basta indovinelli, basta concorrenti uno e due! Adesso signori, cala il sipario!



Uno non può fare l’eroe tutta la vita. Anzi, il più delle volte non può farlo per più di 10 minuti. Certo, in quei dieci minuti si vedono le cose diversamente.



Qualsiasi pazzo con delle mani veloci può prendere una tigre per le palle, ma ci vuole un eroe per continuare a strizzarle.





Data la carenza di persone eccezionali i monumenti del futuro avranno solo i cavalli!



Chiamiamo noi stessi eroi, ragazza, significa che dobbiamo credere in qualcosa, non importa quanto sia difficile e doloroso.



Non ci sono mai stati dei grand’uomini vivi. È la posterità che li crea.



Gli eroi, d’altro canto, hanno certi privilegi. Possono andare ovunque, sfidare chiunque, purché abbiano il coraggio e la forza di farlo.



Chi c’è di più solo di un eroe?



Diventare un eroe è come vincere la professione più corta sulla terra.



Gli eroi mediocri sottomettono i loro nemici. Gli eroi autentici conquistano se stessi.



C’è una sola differenza tra gli eroi e i pazzi… Se vincono o perdono.