Temi

Frasi sulla Delusione
Frasi sul Rispetto
Frasi sulla Falsa Amicizia
Frasi sulla Tristezza
Frasi sulla Cattiveria
Frasi sull’opportunismo
Frasi sulla delusione d’amore
Frasi sulla Calunnia
Frasi sugli Abbracci
Frasi sulla Sincerità
Frasi sui Figli
Frasi sull'Indifferenza
Frasi sul tradimento
Frasi sulle persone Negative
Frasi sul Comportamento
Frasi sulle Persone False
Frasi sul Silenzio
Frasi sulla Dignità
Frasi sull'Egoismo
Frasi sulla Pazienza
Autori
×

Frasi di Vasco Rossi

Frases de Vasco Rossi

È un cantautore italiano.

3

  • Senti che fuori piove, senti che bel rumore.


  • Non sono gli uomini a tradire, ma i loro guai.


  • Dimenticare è facile: basta non ricordare.


  • Quando andavo in cantina a prendere il vino cantavo perché avevo paura del buio… Ecco, sono sempre uguale, continuo a cantare per farmi coraggio nel buio della vita.


  • La vita non è una commedia che puoi provarla prima. La devi vivere improvvisando.


  • Il cielo lasciatelo ai passeri. Noi restiamo con i piedi per terra.


  • La tristezza però si può racchiudere dentro una canzone che canterò ogni volta che avrò voglia di parlarti, di vederti, di toccarti, di sentirti ancora mia... è stato splendido amarti! Ma guarda il caso però, guarda il destino splendido... crudele e splendido! E intanto i giorni passano, ed i ricordi sbiadiscono e le abitudini cambiano... è stato splendido!


  • Non si può ingabbiare l’arte, non si può mettere sotto processo l’artista per quello che racconta. Perché non è lui che inventa la realtà che racconta, la realtà esiste. L’arte, anche quella più provocatoria, non deve essere censurata per paura che mostri dei lati spiacevoli, oscuri, anche sbagliati, del mondo, deve servire proprio come segnale di quello che non va.


  • Un artista vive sempre in fuga, ma non in fuga da se stesso o dalla realtà, vive in fuga dai posti di blocco del conservatorismo, dall’omologazione, dall’ipocrisia.


  • Non andare vianeanche con lo sguardoquando mi siedi accanto!


  • Vivere insieme a mehai ragione, ragione te...non è mica semplice.Non lo è stato mai per meio che ci credevo più di te.


  • Aiutare a ogni costo uno che non te lo chiede è una forma di violenza. In realtà lo stai facendo per te stesso più che per l’altro.


  • Ognuno col suo viaggioognuno diversoe ognuno in fondo persodentro i fatti suoi.


  • Dimmi che cosa prendiquando ti svegliDimmi che tipo di pillole mangi,dimmi che cosache cosa ti dàquell'inaccessibilità.


  • E non chiedermi d'aver pazienzanon ci riuscirei mai!


  • Stammi vicino e ogni cosa vedraicol tempo tutto si aggiusterà.


  • Se non ci credi tu, non ci può credere nessuno.


  • La vera trasgressione è fare una famiglia e mettere al mondo dei figli. Ci vuole impegno e coraggio, soprattutto per le donne.


  • La realtà è meglio guardarla in faccia, altrimenti prima o poi ti arriva addosso.


  • Guardo Giuliano Ferrara alla TV, ma solo per vedere fino a che punto può arrivare.


  • Bisogna essere contro la moda di essere contro. Devi essere contro, dentro te stesso...


  • C'è qualcosa che ti frena,è sempre il solito orgoglioche ti frega.


  • Chi sostiene il proibizionismo, sostiene (di fatto) gli interessi della mafia e della malavita.


  • Siamo esseri inutili e imperfetti travestiti da saggi e arroganti artefici del nostro destino. Ci raccontiamo balle tutto il giorno.


  • Jenny non sente più niente. Non sente le voci che il vento le porta.


  • Sei un'incredibile romanticaun po' nevroticama non pateticacerto unica.


  • L'individuo deve trovare in sé la forza di equilibrare vizi, piaceri, deviazioni. Se non dovesse riuscirci potrebbe forse essere considerato un debole, un malato. Certo non un criminale.


  • Spesso l’uomo preferisce essere diretto, comandato, obbligato da una autorità superiore, perché questo lo solleva dal peso della responsabilità e dall’angoscia dei sensi di colpa, e quindi dal dover fare i conti con la propria coscienza.


  • D'altronde è questa qui la realtà di questa vita. Ci si guarda solo fuori, ci si accontenta delle impressioni.


  • Spesso abbiamo paura del fantasma della realtà, non della realtà.


  • La realtà, a vederla bene, è dura, non sempre giusta, ma io la prendo come una sfida e dico sempre: andiamo a vedere fino in fondo. Questo è ciò che ci fa essereuomini, andare avanti nonostante tutto, anche se intorno la realtà ti fa schifo.